Press "Enter" to skip to content

La mancanza di sonno può uccidere: quali sono gli effetti del dormire meno di 7 ore a notte?

I medici raccomandano di dormire in età adulta, almeno 7-8 ore a notte. Dormire poco può avere effetti davvero traumatici sul nostro organismo, in casi gravi portare anche alla morte.
Mancanza di memoria, obesità, infarto e minor fertilità. Molte patologie legate alla salute del cuore sono strettamente correlate alla mancanza di sonno, anche il tessuto celebrale se non ha la giusta carica e le giuste ore di riposo può subire molti danni,spesso irreparabili. La memoria diminuisce e anche la concentrazione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Da uno studio del 2013 è stato accertato che la mancanza di sonno, può modificare fino a 700 geni. Purtroppo nella società odierna, con i ritmi che abbiamo, è difficile dormire 8 ore a notte. In Italia il dato è davvero allarmante, si è passati in poco tempo da 7 ore e mezza a notte di sonno, a 6 ore e mezza e le ore di riposo  e potrebbero continuare a diminuire. Questo potrebbe avere gravi danni sul nostro benessere psico-fisico.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dopo una sola notte in cui dormiamo poco o niente le conseguenze sono già abbastanza importanti, quello che hanno rilevato alcuni studi è davvero impressionante: aumenta la fame e quindi si è portati a mangiare di più e di conseguenza ad ingrassare. Si ha più probabilità ad avere un incidente, non avendo la giusta attenzione non si riesce ad evitare quello che si potrebbe invece evitare con più concentrazione. Il nostro aspetto fisico cambia e risultiamo meno attraenti e più tristi e senza pazienza. Il sistema immunitario ne risente e quindi c’è più probabilità di ammalarsi di raffreddore o influenza. Alcuni studi hanno sottolineato come la mancanza di sonno, anche di una sola notte, possa uccidere la materia cerebrale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se queste sono le conseguenze dopo una sola notte insonne, non immaginiamo cosa possa succedere se la mancanza di sonno sia prolungata nel tempo: minore concentrazione, minore memoria, rischio di infarto elevato al 400%, alto rischio di obesità, alte possibilità di sviluppare alcuni tipi di tumori, aumento del rischio del diabete, patologie legate al cuore, gli spermatozoi diminuiscono e quindi minore probabilità di essere fertile e infine aumento del rischio di mortalità.

Quanto dovremmo dormire per notte?
Il numero di ore di sonno consigliate è differente in base all’età. I neonati hanno bisogno di molte ore di sonno dalle 12 alle 16 ore giornaliere, più si cresce più le ore di sonno diminuiscono, si passa dalle 10 alle 12 ore per i bambini in età prescolare e scolare, sino ad arrivare alle 8-10 ore per i teenager. Un adulto dovrebbe dormire almeno 7-8 ore a notte.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte huffingtonpost.it

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.