Press "Enter" to skip to content

Coronavirus, quale gruppo sanguigno è più a rischio a Covid-19 secondo un primo studio scientifico cinese

Ricercatori medici in Cina hanno adottato modelli di gruppi sanguigni di oltre 2.000 pazienti infetti dal virus a Wuhan e Shenzhen e li hanno confrontati con popolazioni locali in buona salute. Hanno scoperto che i pazienti del gruppo di un determinato gruppo sanguigno mostravano un tasso più elevato di infezione e tendevano a sviluppare sintomi più gravi:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Secondo l’esito dello studio preliminare, infatti, le persone con gruppo sanguigno A possono essere più vulnerabili alle infezioni da  il nuovo coronavirus, mentre quelli con il tipo O sembrano mediamente più resistenti, secondo uno studio preliminare su pazienti in Cina che hanno contratto la malattia nota come Covid-19. Mentre i ricercatori hanno affermato che lo studio era preliminare e che era necessario ulteriore lavoro, hanno esortato i governi e le strutture mediche a prendere in considerazione le differenze tra i gruppi sanguigni durante la pianificazione di misure di mitigazione o il trattamento di pazienti con il virus, noto come Sars-CoV-2. La ricerca di Wuhan – la città cinese in cui ha avuto origine la malattia – ha anche scoperto che le persone con sangue di tipo A hanno maggiori probabilità di morire a causa della malattia:Esistono otto principali gruppi sanguigni: nella popolazione generale il tipo O + è il più comune (35%), seguito dal tipo A + (30%), secondo il SSN. Ma lo studio ha scoperto che tra i pazienti con coronavirus, il 25% era di tipo O mentre il 41% era di tipo A. Le persone con sangue di tipo O – che rappresentano il 32% delle persone a Wuhan – hanno contribuito a un quarto (25%) dei decessi nella ricerca. “Le persone del gruppo sanguigno A potrebbero aver bisogno di una protezione personale particolarmente rafforzata per ridurre la possibilità di infezione”, hanno scritto i ricercatori guidati da Wang Xinghuan con il Center for Evidence Based and Translational Medicine presso lo Zhongnan Hospital dell’Università di Wuhan. “I pazienti con infezione da Sars-CoV-2 con gruppo sanguigno A potrebbero aver bisogno di ricevere una sorveglianza più vigile e un trattamento aggressivo”, ha scritto Wang. I ricercatori non sono stati in grado di spiegare perché l’infezione variava in base al gruppo sanguigno:

- Prosegue dopo la pubblicità -

È importante notare che i risultati devono ancora essere esaminati da altri accademici nella revisione tra pari. Per lo studio, i ricercatori hanno valutato 2.173 persone a cui era stato diagnosticato Covid-19, tra cui 206 persone decedute dopo aver preso il virus, da tre ospedali nella provincia di Hubei. Gli scienziati hanno confrontato i dati dei pazienti infetti con 3.694 persone che non avevano contratto la malattia nella stessa regione. Dei 206 pazienti dello studio deceduti, 85 avevano sangue di tipo A, equivalente al 41% di tutti i decessi. Un quarto delle morti – 52 persone – erano di tipo O. “Potrebbe essere utile introdurre la tipizzazione del sangue ABO in entrambi i pazienti e il personale medico come parte ordinaria della gestione di Sars-CoV-2 e altre infezioni da coronavirus, per aiutare a definire le opzioni di gestione e valutare i livelli di esposizione al rischio delle persone“, Wang ha scritto sul documento. Lo studio è stato condotto da scienziati e medici provenienti da città di tutta la Cina, tra cui Pechino, Wuhan, Shanghai e Shenzhen. Non è stato sottoposto a peer review e gli autori hanno avvertito che potrebbero esserci rischi nell’utilizzare lo studio per guidare la pratica clinica attuale. (Fonti: Fonte 1Fonte 2).

- Prosegue dopo la pubblicità -
 Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.