Press "Enter" to skip to content

Tumori con teschi, denti e capelli. Ecco quando e perché si verifica il Teratoma

Il corpo umano è piuttosto curioso. Il nostro sistema immunitario può ribellarsi ; i nostri sistemi nervosi sembrano nappe spaventate; e gli scheletri che usiamo come decorazioni di Halloween sono letteralmente dentro di noi tutto il tempo. C’è qualcosa di ancora peggio, però: possiamo far crescere i tumori. Non solo tumori regolari, ma tumori con denti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Incontra il Teratoma

Questi tumori portatori di denti sono chiamati teratomi, che è greco, approssimativamente, per “tumori mostruosi”. Non sto scherzando. I teratomi non sono appena noti per far germogliare i denti. Sono noti per contenere tutti i tipi di tessuto: ossa, muscoli, capelli ed elementi di un sistema nervoso. I teratomi sono stati scoperti con gli occhi ; in un teratoma benigno trovato in una ragazza di 16 anni, i medici hanno trovato “tessuto cerebellare ben differenziato e altamente organizzato” in “un guscio osseo simile a un cranio” – in altre parole, l’inizio di un tronco encefalico, un teschio:

Il suo teratoma era insolitamente sviluppato (solo per ribadire: aveva un teschio!), Ma per molti versi era un tipico teratoma maturo. I teratomi maturi possono essere grandi, come i suoi, e dolorosi. Possono anche essere persistenti; a volte ricrescono una volta rimossi. Tuttavia, in genere non sono pericolosi. Sono i teratomi immaturi , le cui cellule devono ancora differenziarsi in più tipi di tessuto, che hanno il maggior potenziale di svilupparsi nel cancro. Il teratoma della sedicenne è stato trovato nella sua ovaia. Questo è un punto comune di teratoma per le donne ; infatti, rappresentano tra il 10 e il 20 percento delle crescite ovariche . Non sorprende che si raggruppino attorno al sistema riproduttivo di una donna. I teratomi sono essenzialmente tessuti embrionali che esplodono spontaneamente in luoghi che non dovrebbero. (Questo non vuol dire che si sviluppano solo nelle donne. Negli uomini, i teratomi compaiono più spesso nei testicoli e sono stati trovati anche nei bambini, in genere sul coccige.) Ecco perché questi tumori hanno i “denti”:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non ti preoccupare. I teratomi possono far crescere i denti, non attraverso la magia oscura, ma attraverso la normale magia delle cellule germinali – il tipo di cellula staminale che si trasforma in un uovo o cellula spermatica, che a sua volta può produrre un feto. Le cellule germinali sono “pluripotenti”, come affermano gli scienziati, il che significa che possono produrre tutti i diversi tipi di tessuto.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Quando le cellule germinali diventano canaglia, tuttavia, sorgono i teratomi. Davvero, tutto ciò che serve è una cellula germinale che diventa canaglia. Negli anni ’60, l’ embriologo Barry Pierce scoprì che la radice di ogni teratoma è una singola cellula germinale, che produce un flusso costante di cellule nuove e varie che si accumulano in una massa tumescente. Nel frattempo, tutte le altre cellule del tumore conducono una normale vita cellulare e alla fine muoiono. In altre parole, i teratomi sono il caso di una mela cattiva che rovina il mazzo. La ricerca su teratomi come quelli di Pierce aveva implicazioni che si estendevano anche oltre i tumori dei denti. La scoperta che una cellula poteva creare molti tipi di cellule – così, la scoperta della pluripotenza – alla fine portò alla scoperta delle cellule staminali negli anni ’80, una svolta con enormi implicazioni tradizionali. Le cellule staminali sono la chiave per clonare i mammiferi e (meno controverso) per far crescere organi umani isolati, come i cuori , per le persone che hanno bisogno di trapianti.

Quindi, alla fine, i teratomi non sono davvero terrificanti come sembrano. Sono per lo più benigni e hanno portato la scienza a una scoperta rivoluzionaria e potenzialmente salvavita. Proprio come non dovresti giudicare un libro dalla copertina, forse non dovresti giudicare un tumore dai denti, dai capelli e dal bulbo oculare completamente sviluppato.  Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.