Press "Enter" to skip to content

L’autoisolamento ha portato all’aumento di giocatori online, ecco come potrebbero apparire tra 20 anni se si segue uno stile di vita scorretto:

Ha gli occhi iniettati di sangue, un teschio ammaccato e le mani con le vesciche – e tra vent’anni sarai proprio come lui se non ti prendi cura di te quando giochi ai videogiochi, gli esperti avvertono. ‘Michael’ – il pallido e gobbo giocatore di videogiochi del futuro – è un modello grottesco che mostra come il curvarsi sulle console potrebbe influenzare i giocatori accaniti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questa visione cautelativa è stata elaborata dai ricercatori sulla base di rapporti di provenienza globale sugli impatti fisici dello stile di vita dei giocatori. Il team propone una serie di strategie per i giocatori per prendersi più cura di se stessi – tra cui stretching regolare, mangiare bene e rimanere idratati. L’autoisolamento del coronavirus ha portato a un boom dei giochi online, con i giocatori che trascorrono quasi il 19% in più di tempo in media giocando, dicono gli esperti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nonostante l’opposizione degli accademici e dell’industria, l’Organizzazione mondiale della sanità riconosce ora la “dipendenza” da videogiochi come un disturbo psicologico ufficiale.
“Michael” – il pallido e gobbo giocatore di videogiochi del futuro – è un modello grottesco che mostra come il curvarsi sulle console potrebbe influenzare i giocatori accaniti.
Quali sono nello specifico i problemi di cui soffre Michael?

- Prosegue dopo la pubblicità -

Occhi iniettati di sangue, noti anche come “affaticamento degli occhi digitali”
Una pressione costante e leggera accumulata per un certo numero di anni potrebbe causare un rientro nei capelli, nella pelle e nel cranio se stressata abbastanza a lungo. Ciò significa che un uso eccessivo delle cuffie durante il gioco per oltre venti anni potrebbe causare deformazioni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“PlayStation Thumb” e punte delle dita vesciche
Conosciuta come “PlayStation Thumb”, l’onicolisi è una malattia delle unghie causata da traumi ripetitivi come il battito delle unghie su una tastiera o un controller, che fa sì che l’unghia si allenti dal suo letto ungueale. Questi movimenti ripetitivi da possono anche indurre dolore da rigidità muscolare e vesciche sulle punte delle dita da un uso eccessivo.

“Nintendo Arthritis”
La Nintendo Arthritis alias “Nintendinitis” è un nuovo tipo di lesione da sforzo ripetitivo che provoca ulcerazioni e calli sulle mani. Se questi si intrecciano con i nervi chiave mentre si sviluppano, non saranno in grado di essere rimossi chirurgicamente.

Dito sul grilletto
Trigger finger, talvolta noto come “Gamers Thumb”, è un termine dato quando si mette a dura prova i tendini del pollice o dell’anulare per lunghi periodi di tempo. Ciò li rende così infiammati dal gioco che si avvertono dolore, movimenti limitati e una sensazione di blocco quando si tenta di raddrizzare o piegare il dito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sindrome del tunnel carpale
La sindrome del tunnel carpale è una condizione causata da movimenti ripetitivi e dall’uso eccessivo di mouse e tastiera di un computer. Questo comprime il tunnel carpale, causando nervi e debolezza al rapimento palmare. Ciò provoca una sensazione di bruciore alle dita e al pollice e dolori acuti al braccio e alla spalla. Se tale non viene trattato in tempo, questo può portare a intorpidimento e infine tumori ai polsi – con amputazione l’unico trattamento.

Gobbo e spalle arrotondate
Una condizione che si sviluppa lentamente nel tempo, un collo iper-esteso, spalle arrotondate e il gobbo inizierà come un dolore sordo occasionale e si farà strada dal collo alle mani e alla schiena mentre la tensione crea lentamente una curva nel collo. Ciò è causato da lunghi periodi di tempo seduti in posizioni scomode senza allungare o contrastare con un regolare esercizio fisico.

La perdita di capelli
La vitamina D è essenziale per la salute, ma perché è assorbita principalmente dall’esposizione al sole (così come da alcuni alimenti) che mancano a Michael. Questo porta alla caduta dei capelli, con una nuova crescita dei capelli stentata.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Rientro nel cranio
Una pressione costante e leggera accumulata per un certo numero di anni potrebbe causare un rientro nei capelli, nella pelle e nel cranio se stressata abbastanza a lungo. Ciò significa che un uso eccessivo delle cuffie durante il gioco per oltre venti anni potrebbe causare deformazioni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Orecchie pelose
A causa della scarsa qualità dell’aria e della mancanza di circolazione, è probabile che cresca più capelli intorno alle orecchie. Questo è un meccanismo di difesa creato dal corpo per proteggersi dallo sporco e dai detriti che non si sentono più rimossi.

Rigidità muscolare
Rimanere tesi in queste posizioni scomode per lunghi periodi di tempo può causare dolore alle spalle. Il gioco eccessivo e la privazione del sonno portano a spalle sollevate e tese, che nel tempo possono trasformarsi in una lesione da sforzo ripetitivo.

Obesità
Con intensi periodi di gioco, l’alimentazione è la prima cosa da uscire dalla finestra. Non solo è inattivo per lunghi periodi di tempo, ma la tentazione di cedere a cibo spazzatura veloce, facile e calorico può essere alta.

Eczema
La pelle rossa e infiammata può divampare a causa di cibi innescati, aria secca e stress. Durante intense sessioni di gioco, quando può verificarsi uno stress continuo, il corpo rilascia un ormone chiamato cortisolo che può aumentare l’infiammazione in tutto il corpo e causare una riacutizzazione dell’eczema.

Pelle pallida
Mancare di vitamina D e B-12 a causa della mancanza di luce solare e consumare troppo cibo spazzatura significa che il nostro futuro giocatore ha la pelle pastosa. Sintomo della carenza di B-12, la pelle pallida è causata dalla riduzione dei globuli rossi.

Vene varicose
Questi possono formarsi quando rimani nella stessa posizione per periodi di tempo prolungati. Questo fa sì che le valvole delle vene non funzionino correttamente, permettendo al sangue di fuoriuscire e fluire all’indietro, causando la raccolta e il rigonfiamento del sangue.

Caviglie gonfie
Questi si verificano come un prodotto di stare seduti per lunghi periodi di tempo. Quando inattivi, i muscoli non possono pompare il fluido verso il cuore, quindi liquido e sangue si trattengono intorno alle caviglie causando gonfiore e disagio.
COME PUOI EVITARE DI DIVENTARE MICHAEL?

Secondo i ricercatori, ci sono una serie di passaggi che i giocatori possono fare per evitare di finire come il povero Michael:
1. fare esercizi di aerobica e di allungamento regolarmente
2. Prevenire l’affaticamento degli occhi con pause
3. Segui una dieta sana
4. Siediti correttamente su una buona sedia
5. Mantieniti idratato

Tutti incontrano Michael, una rappresentazione visiva del futuro giocatore“, ha detto un portavoce di OnlineCasino.ca, il sito canadese che ha intrapreso lo studio. La ricerca, hanno aggiunto, “ha previsto come i giocatori avidi potrebbero apparire nei prossimi vent’anni se non cambiassero le loro abitudini di vita“. “Dalla privazione del sonno e la disidratazione, alla mancanza di vitamina D, affaticamento degli occhi e pollice PlayStation “: queste sono solo alcune delle implicazioni fisiche del passare ore online, su una sedia da gioco, lontano dalla luce solare e dall’attività fisica.”

Fonte:dailymail.co.uk

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.