Mascherine per la protezione delle vie respiratorie: facciamo un pò di chiarezza.

Per quanto riguarda le mascherine per la protezione di naso e bocca facciamo un pò di chiarezza, esistono vari tipi: Le mascherine più diffuse sono senz’altro quelle chirurgiche, queste non difendono da virus o batteri, ma impediscono il contagio da parte di chi le indossa, perchè limitano la diffusione di particelle altamente infettanti. Non hanno invece funzione filtrante, quindi se è indossata da persone sane che si trovano nelle vicinanze di una persona contagiosa non servono a molto. Qui sotto alcuni esempi:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

FFP1: questo genere di mascherine sono adatte per quei luoghi in cui non ci sono polveri o elementi tossici nell’aria. Filtrano circa l’80% delle particelle che si trovano nell’aria. La perdita totale è al massimo del 25%. Anche questo genere di mascherina, per quanto migliore della precedente non è raccomandata per la protezione da agenti patogeni che si trasmettono per via aerea.

FFP2: Filtrano circa il 95% delle particelle dannose che si trovano in un ambiente e che possono provocare danni o alterazioni genetiche se inalate. Può essere indossata da personale sanitario che assiste individui infetti o potenzialmente infetti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

FFP3: Si tratta di mascherine antipolvere a filtrazione batterica usati sostanzialmente dal personale sanitario, soprattutto durante manovre particolari a contatto con persone infette come intubazione, broncoscopia ecc… Filtrano circa il 99% delle particelle dannose nell’aria e sono in grado di filtrare particelle tossiche, cancerogene e radioattive. Quindi:

Le maschere FFP2 e FFP3 proteggono dai virus, le FFP1 no
-Esistono dispositivi monouso con sigla”NR” e quelli riutilizzabili con sigla “R”
-La sigla FFP sta per “Filtering-face-pier”
Ecco come si indossano le mascherine nel modo corretto per essere sicuri che comunque ci sia protezione per le vie respiratorie:

- Prosegue dopo la pubblicità -

fonte: infermieristicamente.it

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.