Press "Enter" to skip to content

Scienziati annunciano: “motore al plasma per aerei a zero emissioni. Funziona”

Un prototipo di motore a reazione può spingere se stesso senza utilizzare combustibili fossili, potenzialmente aprendo la strada a viaggi aerei a emissioni zero:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il dispositivo comprime l’aria e la ionizza con le microonde, generando plasma che la spinge in avanti, secondo una ricerca pubblicata martedì sulla rivista AIP Advances . Ciò significa che un giorno gli aerei potrebbero volare usando solo elettricità e aria attorno a loro come combustibile. C’è un lungo cammino da percorrere tra un prototipo di proof of concept e l’installazione di un motore su un piano reale. Ma il prototipo è stato in grado di lanciare in aria una sfera d’acciaio da un chilo (2,2 libbre) di 24 millimetri (quasi un pollice). È la stessa spinta, proporzionale alla scala, di un motore a reazione convenzionale:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

“I nostri risultati hanno dimostrato che un tale motore a reazione basato sul plasma ad aria a microonde può essere un’alternativa potenzialmente praticabile al convenzionale motore a reazione a combustibile fossile“, ha detto il ricercatore capo e l’ingegnere dell’Università di Wuhan Jau Tang in un comunicato stampa . I viaggi aerei rappresentano una piccola ma non insignificante porzione del cambiamento climatico. Il New York Times ha riferito a settembre che l’aria commerciale è responsabile del 2,5 percento di tutte le emissioni di gas serra, anche se questo esclude i getti militari. “La motivazione del nostro lavoro è di aiutare a risolvere i problemi di riscaldamento globale dovuti all’utilizzo da parte dell’uomo di motori a combustione di combustibili fossili per alimentare macchinari, come automobili e aeroplani”, ha dichiarato Tang nel comunicato. “Non è necessario il combustibile fossile con il nostro design e, pertanto, non vi è alcuna emissione di carbonio per causare effetti serra e riscaldamento globale”. Questo articolo è stato originariamente pubblicato da Futurism . Leggi l’ articolo originale .

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.