Press "Enter" to skip to content

Come preparare un fertilizzante in casa per le nostre piante, funziona davvero.

Le piante hanno bisogno di luce, acqua e nutrimento, oltre che di molta passione da parte di chi le cura. Ci sono tantissimi metodi per prendersene cura, tra cui l’uso di fertilizzanti, questi ultimi sono ricchi di tutti i nutrimenti di cui la pianta ha bisogno:azoto,fosforo,potassio ecc... aiutando la pianta a crescere bene e in salute. Solitamente i fertilizzanti hanno comunque un loro costo e per questo esistono ricette che danno la possibilità di realizzarne uno in casa, eccone una:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ingredienti:
– 4,5 litri di acqua
– 4 cucchiai di sale di Epsom*
– 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio
– 2 cucchiaini d’ammoniaca
* il sale di Epsom è il che solfato di magnesio, si trova in farmacia o online.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Unire e miscelare gli ingredienti e successivamente far riposare il composto in un contenitore in un luogo asciutto e non troppo caldo. Una volta al mese bisogna riempire una tazza con questa miscela e unirla ad litro d’acqua. Con questo secondo passaggio si potrà utilizzare il nostro composto per innaffiare le piante.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:tribugolosa.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.