Press "Enter" to skip to content

Gli scienziati creano materiale trasparente che potrebbe trasformare le finestre in pannelli solari

Questa scoperta nella tecnologia solare potrebbe contribuire a rendere l’energia solare più alla portata di tutti. I ricercatori dell’università nello stato del Michigan hanno sviluppato una cella solare trasparente che potrebbe essere utilizzata come finestra e vari altri materiali da costruzione. Questa è un’incredibile innovazione nella tecnologia solare, poiché i materiali utilizzati in precedenza assorbono la luce e la trasformano in energia, ma una superficie trasparente non è in genere in grado di assorbire la luce.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per creare una cella solare trasparente, i ricercatori hanno optato per un diverso sistema chiamato “concentratore solare luminescente trasparente” (TLSC), che contiene sali organici che assorbono specifiche lunghezze d’onda non visibili della luce ultravioletta e infrarossa. Questa luce viene quindi guidata verso le tradizionali celle solari fotovoltaiche che sono in grado di intrappolare l’energia e convertirla in elettricità. Non solo questo materiale può essere utilizzato per finestre, ma può anche essere utilizzato per display su dispositivi elettronici, offrendo loro un’altra fonte di energia e prolungando potenzialmente la loro durata energetica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Richard Lunt, assistente professore di ingegneria chimica e scienza dei materiali presso il College of Engineering di MSU, spiega: “Possiamo sintonizzare questi materiali per raccogliere solo le lunghezze d’onda dei raggi ultravioletti e del vicino infrarosso che poi ‘brillano’ ad un’altra lunghezza d’onda nell’infrarosso. La luce catturata viene trasportata sul contorno del pannello, dove viene convertita in elettricità con l’aiuto di sottili strisce di celle solari fotovoltaiche. Se le celle trasparenti alla fine si dimostrano vitali dal punto di vista commerciale, l’energia che generano potrebbe compensare in modo significativo il consumo di energia di grandi edifici. Non stiamo dicendo che potremmo alimentare l’intero edificio, ma stiamo parlando di una quantità significativa di energia, abbastanza per cose come l’illuminazione e l’alimentazione dell’elettronica di tutti i giorni “, ha aggiunto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I dati del 2016 di Bloomberg New Energy Finance (BNEF) suggeriscono che il solare è già diventato il modo più economico per generare energia. Secondo una recente stima pubblicata dall’Agenzia internazionale dell’energia, il solare sarà la principale fonte di energia al mondo entro il 2050. Le recenti scoperte della tecnologia solare stanno rendendo più efficiente ed economico l’estrazione di energia dal sole, che a sua volta sta facendo questa tecnologia più disponibile per tutti.

L’energia solare è diversa dalla maggior parte delle altre risorse energetiche perché la fornitura è illimitata. Questa fornitura illimitata di energia potrebbe effettivamente far scendere i prezzi dell’energia così in basso che chiunque potrebbe permetterselo. Come tutta la tecnologia, la tecnologia per sfruttare l’elettricità dal sole continuerà a diventare più economica man mano che viene sviluppata e perfezionata.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:minds.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.