Press "Enter" to skip to content

Creano piatti a base di foglie di banana che si degradano in 60 giorni senza dipendenza dal petrolio

Al fine di ottenere la risposta all’eccesso di contaminazione plastica, l’imprenditore Josué Soto ha guidato un gruppo di giovani per un progetto chiamato “Chuwa Plant“. L’idea era di ridurre la plastica prodotta e smaltita quotidianamente. Hanno quindi creato piatti a base di foglie di banana, che si degradano in soli 60 giorni:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Josué afferma inoltre che lavorano in collaborazione con la gente dell’Amazzonia peruviana, offrendo un prezzo equo e un’eccellente formazione in modo che possano sfruttare al massimo i residui della coltivazione della banana. Un programma chiamato Innóvate Perú sta finanziando parte del progetto e, grazie al loro aiuto, sono riusciti a progettare e produrre macchine specializzate in modo che fosse possibile produrre piatti biodegradabili:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Grazie all’aiuto di questa tecnologia, è stato possibile produrre fino a 50.000 piatti al mese. Al fine di mostrare il loro progetto al mondo, sono riusciti a usarli in festival tradizionali e patroni in diverse regioni. Il prossimo obiettivo, secondo loro, è quello di essere in grado di trasmettere il prodotto ai ristoranti naturali. “Il prezzo di vendita approssimativo dei nostri piatti è di 30 centesimi di dollari americani per ogni 100 piatti, a seconda dello spessore del piatto, ma col tempo può diventare più accessibile a tutti i consumatori“, afferma Josué. Info su https://chuwaplant.com/.  Riportiamo qui sotto alcuni video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.