Press "Enter" to skip to content

Pianeti tutti allineati nel mese di luglio 2020 e gli altri eventi astronomici – video

Il mese di luglio dell’anno 2020 verrà ricordato come un periodo di grandi appuntamenti astronomici che saranno caratterizzati da svariati episodi di allineamento dei pianeti del nostro Sistema Solare:

- Prosegue dopo la pubblicità -

lo scorso 5 luglio 2020, infatti, Giove e Saturno mentre Marte e Venere si sono “accoppiati” offrendo agli osservatori un suggestivo effetto ben visibile ad occhio nudo. Riportiamo qui sotto i link ad alcuni video diffusi su YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

A questo si è aggiunta un’eclissi penombrale – caratterizzata dall’occultamento parziale del disco lunare, un fenomeno nel corso del quale il nostro satellite appare offuscato e meno luminoso del solito – ben visibile in Africa e in America e risultata visibile solo in alcune zone dell’Europa:

Il prossimo evento astronomico vedrà il passaggio della cometa C/2020 F3, che già dalla scorsa domenica è visibile persino a occhio nudo. Quando fu scoperta, lo scorso 27 marzo, la cometa, ribattezzata con il nome del telescopio spaziale che l’ha scovata, Neowise (Near Earth Object Wide-field Infrared Survey Explorer), si trovava a 312 milioni di chilometri dal Sole e la sua luminosità era 25mila volte inferiore rispetto alla soglia “visibile” a occhio nudo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sopravvissuta alle intense temperature del passaggio al perielio (punto più vicino al Sole) del 3 luglio, in questi giorni risulta particolarmente visibile – grazie alla sua particolare luminosità crescente – nell’emisfero settentrionale anche senza strumenti di osservazione.  Il 22 luglio 2020, la cometa raggiungerà il punto più vicino alla Terra, a una distanza di 103 milioni di chilometri, risultando maggiormente visibile al tramonto, in direzione ovest-nordovest a un’elevazione di 30 gradi, proprio sotto il carro dell’Orsa Maggiore.

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.