Press "Enter" to skip to content

Questa donna di 103 anni è l’ultima filippina a preservare la tradizione del tatuaggio antico

Questa donna di 103 anni di nome Whang Od Oggay è la più antica tatuatrice tradizionale delle Filippine. Whang Od vive nella provincia di Kalinga, situata nella zona montuosa delle Filippine settentrionali ed è l’ultimo mambabatok, un tradizionale tatuatore di Kalinga. Questoa tatuatrice è una nota maestra non solo nelle Filippine, ma anche in altri paesi: ogni giorno persone da tutto il mondo vengono qui per farsi un tatuaggio dalla leggenda stessa. E in effetti, il loro viaggio è tutt’altro che breve. I turisti e gli altri visitatori devono fare un viaggio di 15 ore a nord di Manila fino al villaggio di montagna di Buscalan, che è accessibile solo facendo un’escursione dalla strada sterrata più vicina attraverso una foresta e terrazze di riso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le persone ammirano Whang Od perché è l’ultima del suo genere a preservare questa antica tradizione del tatuaggio. Per i suoi tradizionali tatuaggi a mano, Whang Od usa una spina di un albero di pomelo, un bastoncino di bambù lungo un piede, carbone e acqua. L’inchiostro che si fa si attacca in profondità nella pelle usando la spina e il bambù per spingerlo dentro. I tatuaggi che fa sono permanenti e vanno da varie linee a forme semplici a stampe tribali ad animali, con significati come forza o fertilità .

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’ostacolo principale a mantenere viva questa tradizione è il fatto che questa tradizionale tecnica del tatuaggio può essere tramandata solo ai parenti di sangue. La cultura ritiene che in caso contrario, i tatuaggi saranno contaminati. Anche se Whang Od non ha figli suoi, ha addestrato i suoi nipoti a preservare questa tradizione. “[I miei amici che hanno tatuato] sono tutti morti. Sono l’unica rimasto in vita a realizzare ancora tatuaggi. Ma non ho paura che la tradizione finirà perché [sto allenando] i prossimi maestri del tatuaggio “, ha detto la tatuatore alla CNN.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Una donna di nome Rajayana Librojo Fajatin ha avuto la possibilità di farsi un tatuaggio da Whang Od un anno fa. “Ho fatto un viaggio di 4 giorni andando da Baguio a Sagada a Buscalan, dove si trova il villaggio di Whang Od. Gli abitanti del villaggio erano amichevoli e mi sono divertita, soprattutto con i bambini. Loro ballano su successi moderni da un telefono lì. Rispettano così tanto i loro anziani ”, ha detto Rajayana.

Alla domanda su come abbia deciso di farsi un tatuaggio da Whang Od, la donna ci ha detto questo: “È famosa da quando ero piccola, ma la mia decisione di farsi un tatuaggio da lei è stata impulsiva. Ero a Baguio e ho deciso di andare fino a nord per raggiungerla, dato che è già abbastanza anziana. Ma ancora molto energica e in buona salute. Ho un tatuaggio con un’aquila di serpente sulla spalla perché volevo una guida spirituale in quel momento.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per me, Whang Od è la donna più bella che abbia mai visto“, ha detto Rajayana. “Il tatuaggio non è stato così doloroso come è stato illustrato ed è durato per meno di un’ora. L’ho fatto sulla spalla destra. Scendere le montagne dopo aver fatto un tatuaggio è stato piuttosto estenuante, ma gli abitanti del villaggio, anche le donne anziane, possono farlo in modo rapido e senza intoppi. Nel complesso, un’esperienza divertente!

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: boredpanda.com

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.