Press "Enter" to skip to content

Salento: salvano tartaruga marina rimasta intrappolata nella plastica. L’80% degli esemplari sono a rischio a causa dell’inquinamento marino.

Un’esemplare di tartaruga marina è rimasto intrappolato nella plastica sulle coste salentine, esattamente a San Foca, questo le ha causato ferite agli arti. Per fortuna grazie all’intervento di alcuni volontari l’esemplare è stato portato al Centro recupero tartarughe marine di Calimera, si è scoperto purtroppo che la plastica l’aveva anche ingerita, infatti alcuni pezzi colorati sono stati trovati nella vasca dove la tartaruga era in convalescenza.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Purtroppo non è un caso isolato, anzi sembrerebbe che l’80% dei ricoveri della zona effettuato ad animali marini, sia legato a problemi causati dalla plastica. Se volessimo guardare il lato positivo in questa storia davvero triste, è che anche se sono aumentai casi di questo genere, sono nate molte più associazioni che si occupano di salvaguardare questi esemplari e di difendere l’ambiente dalla plastica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La plastica è una delle più grandi minacce per la sopravvivenza di esemplari marini, tra cui le tartarughe in tutto il mondo. Durante e dopo il lockdown sembrerebbe che il problema sia anche aumentato e che il mare sia ancora più inquinato. Oltre a bottiglie, sacchetti, bicchieri e quant’altro ad oggi si trovano anche mascherine e guanti pericolosissime per la sopravvivenza marina. Oltre a impigliare animali marini non permettendo loro di nuotare, le sostanze plastiche possono anche essere ingerite dagli stessi animali e questo può bloccare il sistema digerente, provocando infezioni e lacerazioni interne fino alla morte.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: bari.repubblica.it

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.