Press "Enter" to skip to content

Come costruire una cucina esterna portatile

Avere una cucina portatile per feste e barbecue è un’idea meravigliosa. Ma acquistarla può rivelarsi un’operazione molto costosa. Forse vuoi avere una bella cucina portatile, ma non puoi permetterti di pagarla, ma puoi realizzarla e esaudire quel desiderio! Con alcuni materiali, un po ‘di pratica e anche questo passo dopo passo, puoi realizzare una cucina portatile che sarà più economica che se la comprassi in un negozio. Ma svolgerà le stesse funzioni, continua a leggere e mettiti al lavoro. Con queste istruzioni potrai avere quella cucina che sogni e anche realizzare da solo, risparmiando denaro e soddisfando il tuo desiderio:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sono necessari vari materiali, ma il risultato è meraviglioso. Vale la pena dedicare del tempo a questo progetto. La prima cosa di cui hai bisogno è la base su cui montare la cucina portatile.
Hai anche bisogno di un secchio d’acqua che utilizzerai per le acque reflue. Anche 4 ruote. Devi anche avere un barbecue, un tagliere e un lavandino. Hai anche bisogno di cemento, ganci di vario tipo per tenere la base in cemento. Una vecchia gabbia per cani da posizionare come un Maya e da tenere. Infine due pezzi di legno, uno delle dimensioni del tavolo e l’altro più piccolo. Come montare il tutto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La prima cosa da fare è acquistare o fare una base quadrata aperta in alto dove posizioneremo la piastra di cemento con il barbecue e altri utensili. Dopo aver deciso quale sarà la base, è necessario posizionare 4 ruote su di essa per poterla spostare. Il prossimo passo è costruire il telaio per il calcestruzzo, lasciando i fori in cui si adatteranno il lavandino, il barbecue e il tagliere. È necessario tenere presente che il foro per la tavola è realizzato con due strati di legno. Una delle dimensioni del tavolo e l’altra più piccola è così che si crea un vuoto sotto il tavolo e alleggerisce il peso. Ora dovresti usare la vecchia gabbia per cani come barra di rinforzo. Più piccoli sono i fori nella barra, più forte sarà. Dovresti anche assicurarti che non tocchi la parte inferiore della cornice. Questa sarà la superficie superiore al termine del lavoro. Quindi è necessario posizionare un bullone su ciascun lato per poterlo posizionare in seguito sul telaio di legno. Ora aggiungi il calcestruzzo allo stampo assicurandoti che non rimangano bolle d’aria all’interno. Procedere infine ad aggiungere gli accessori, posizionare il lavandino fissato con ganci. Anche il tavolo e il barbecue. Posiziona anche il secchio sotto il lavandino dove raccoglierai l’acqua residua.

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.