Press "Enter" to skip to content

Come riconoscere le uova sane da quelle meno salutari – colore, spessore del guscio e tutto ciò che c’è da sapere

Le uova sono un alimento comune ai pasti umani. Sono protetti da un guscio e sono ricche di proteine ​​(principalmente albumina, che è la parte bianca o bianca dell’uovo) e lipidi. Sono un alimento facilmente digeribile, componente principale di molti piatti dolci e salati, e parte di molti altri per le loro proprietà leganti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Molti amano mangiare uova in qualsiasi forma di preparazione: siano esse fritte, strapazzate, al bicchiere, nelle frittate, nelle uova sode, ecc. Ma le uova che mangi provengono da polli sani o hai consumato uova malsane? È importante determinare cos’è una gallina sana, che ha accesso a una varietà di cibi e mangia tutto ciò di cui ha bisogno. Le sostanze nutritive di cui gode una gallina ben nutrita vengono trasferite alle sue uova. Per ottenere questi nutrienti, una gallina deve avere accesso a uno spazio libero per muoversi e avere aria fresca. Una gallina tenuta in una piccola incubatrice per tutta la sua vita semplicemente non avrà la stessa qualità di uova di una gallina da fattoria. Riportiamo qui sotto gli elementi utili ad identificare un uovo di qualità da uno di qualità discutibile:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lo spessore e la densità del guscio
Se tocchi e si rompe, continua a cercare. Più ricca è la dieta di una gallina e migliore è la sua salute generale, più forte sarà il suo guscio d’uovo. Un uovo decentemente sano deve essere davvero difficile da rompere.

Il colore del tuorlo
Molte, molte persone in tutto il mondo sono abituate a uova con tuorli giallo chiaro o giallo brillante. Ma questo non è il colore ideale per un tuorlo d’uovo. I boccioli dovrebbero essere arancioni, più il colore è intenso, meglio è. Controlla alcune uova di diverse fonti per confrontare i colori e assicurati di consumare uova sane. Gli studi supportano l’importanza di una buona alimentazione nei polli. Un rapporto del ” Oxford Journal ” sottolinea che aumentando l’ assunzione di beta carotene di una gallina aumenta la quantità di beta carotene nelle sue uova. Il ” Journal di Agraria Alimentari Chimica spettacoli” che aumentando i livelli di DHA ( docosaesaenoico Acido ) nella dieta di una gallina influenzato l’omega 3 acidi grassi trovati in sue uova.

- Prosegue dopo la pubblicità -

È possibile sapere se un uovo è fresco prima di romperlo?
Il modo più semplice per determinare la freschezza di un uovo è metterlo in un bicchiere d’acqua. Se è scaduto, fluttuerà; e se è freddo, cadrà sul fondo . L’uovo ha due membrane chiamate testicoli, che rivestono la faccia interna del guscio. Queste pellicole che servono a proteggere il bianco e prevenire l’invasione di microbi, sono in stretto contatto, tranne nel polo smussato dell’uovo, dove formano la cosiddetta “camera d’aria”. Man mano che l’uovo invecchia e, quindi, perde freschezza, questo spazio si allarga e diventa una sorta di galleggiante.Una volta che usiamo le uova, di solito vengono gettate via durante la cottura, il che è uno spreco, perché i gusci d’uovo hanno molte applicazioni in casa, soprattutto in giardino. Rappresentando di fatto un rifiuto umido, queste possono essere usate per fertilizzare il terreno!

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.