Press "Enter" to skip to content

Come mantenere sempre freschi i cibi e farli durare di più, seguendo 10 semplici regole. Il video.

Con il caldo alcuni cibi potrebbero deteriorarsi più velocemente, per conservare al meglio i cibi ci sono dei trucchetti davvero semplici da seguire, cosi gli alimenti rimarranno freschi più a lungo conservando il loro sapore e bontà. Vediamo come:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Conservare il formaggio più a lungo: metterlo in un contenitore di vetro con coperchio assieme a delle zollette di zucchero, richiudere il tutto e conservare in frigorifero no frost. Lo zucchero assorbirà l’umidità che il formaggio rilascia e questo lo farà durare più a lungo. Il formaggio può essere conservato per circa 2 settimane.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Conservare i broccoli: si possono conservare per circa 5/7 giorni in frigorifero mantenendo la loro freschezza, inserendo la base dei broccoli in un contenitore pieno d’acqua, proprio come un mazzo di fiori.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lavare ortaggi e verdura, lasciarli asciugare e poi inserirli nel contenitore del frigo su un tovagliolo di carta assorbente, questo modo il tovagliolo assorbirà l’umidità e la verdura durerà più a lungo e previene la decomposizione.

Per il latte l’ideale è inserirlo in contenitori di vetro. Travasarlo in bottiglie di vetro e conservarlo chiuso in frigo. In questo modo si evita di bere il latte nella plastica che rilascia polimeri dannosi per la salute.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il prezzemolo, come abbiamo fatto per i broccoli, si può conservare in un bicchiere di vetro pieno d’acqua e inserire i gambi all’interno del bicchiere, si conserva per circa una settimana in frigorifero.

Il formaggio stagionato si conserva bene in carta da forno e in frigorifero. L’accesso di aria consentirà al formaggio di conservarsi in buono stato per qualche tempo.

-Come per la verdura, il procedimento per conservare la frutta è lo stesso: lavarla, lasciarla asciugare e poi inserirla nel contenitore del frigo su un tovagliolo di carta assorbente, in questo modo il tovagliolo assorbirà l’umidità e la verdura durerà più a lungo e previene la decomposizione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lo yogurt si conserva meglio in contenitori di vetro, perchè l’acido dei prodotti lattiero-caseari fermentati reagisce con gli imballaggi in plastica e vengono rilasciati polimeri dannosi.

Il burro si conserva bene in pellicola di alluminio, evitare il contatto con la plastica perchè la condensa che si crea rende il burro acido.

Le erbe aromatiche come basilico, prezzemolo ecc… rimangono fresche per 2-3 settimane in frigo in un vasetto di vetro chiuso ermeticamente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Olio di oliva raffinato, possibilmente in contenitori di vetro, va conservato in frigo perchè il caldo può rovinare i grassi contenuti nell’olio. Ecco il video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.