Press "Enter" to skip to content

La montagna della donna addormentata, ecco tutto ciò che c’è da sapere su questo scatto

Una presunta fotografia satellitare di una montagna con le sembianze di una donna sdraiata è diventata virale sui social network. In alcuni casi, affermando che si tratta del vulcano messicano Iztaccíhuatl, popolarmente noto per la sua silhouette come “la donna addormentata” . La fotografia si è rivelata un falso, è un’opera d’arte digitale del designer Jean-Michel Bihorel chiamata “Winter sleep”. L’immagine circola sulle reti dalla fine di marzo ed è stata condivisa migliaia di volte su Facebook, in una delle tante pubblicazioni è definita “Una cartolina di Iztaccihuatl che sta facendo impazzire Internet” .

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’immagine è stata anche viralizzata su Instagram e Twitter, riferendosi al vulcano popolarmente noto come “la donna addormentata” per sembrare la sagoma di una donna sdraiata sulla schiena. Gli utenti nelle pubblicazioni hanno assicurato che non era quel vulcano e che sembrava un’immagine del computer. “Questa bella immagine non appartiene a nessun vulcano, né in Messico né nel mondo, è un’immagine creata dall’artista francese Jean Michel … quest’arte digitale tridimensionale si chiama landscape design” , si è chiarito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Iztaccíhuatl è un vulcano inattivo situato a 58 chilometri a sud-est di Città del Messico, è alto 5.220 metri sul livello del mare e il suo nome deriva dalle parole Nahuatl “iztac” e “cihuatl” che insieme significano “donna bianca” . Si trova vicino al vulcano Popocatépetl ed è collegato da un passo di montagna noto come Paso de Cortés. Secondo la leggenda popolare, entrambi i vulcani erano una coppia di innamorati, il guerriero azteco Popoca e la principessa Iztaccíhuatl, la cui storia d’amore fu immortalata dagli dei quando li trasformarono in montagne. Ma qual è l’immagine originale?

- Prosegue dopo la pubblicità -

Quando si effettua una ricerca inversa della fotografia su Google, si è riscontrato che l’immagine corrisponde a un’opera dell’artista Jean-Michel Bihorel chiamata “Winter sleep”. In questo stesso sito puoi trovare la sequenza completa di “Winter sleep” che include più prospettive dell’immagine viralizzata e un video 3D: Su Facebook, Jean-Michel Bihorel ha caricato il design originale il 19 marzo. Quando è stato consultato, ha confermato che l’immagine era la sua.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In effetti, sono il creatore di questo lavoro digitale. Non posso dire esattamente cosa mi abbia ispirato per questa serie di giganti in ambienti montuosi. Sperimento graficamente attorno al corpo femminile e mi è venuta l’idea di avere corpi addormentati nei paesaggi; alcuni anni fa ho fatto la mia prima serie sulla superficie di Marte “, ha spiegato. In conclusione, l’immagine che è stata condivisa come fotografia satellitare del vulcano Iztaccíhuatl messicano corrisponde davvero a un design digitale realizzato dall’artista Jean-Michel Bihorel chiamato “Winter sleep”

Fonte: ecoportal.net

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.