Press "Enter" to skip to content

Negli Stati Uniti “navi fantasma”: un pilota di droni è riuscito a filmarle

Nell’oceano degli Usa un pilota di droni ha girato alcune immagini di alcune “navi fantasma” che son state abbandonate vicino alla costa orientale dello Stato della Virginia. Le navi sono state rinforzare con del cemento e sono state utilizzate come dighe per proteggere il porto di Chesapeake Bay in giorni di forte maltempo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sono state costruite dalla Commissione marittima degli Stati Uniti, durante la seconda Guerra Mondiale per trasportare merci in Europa. Dal 1964 queste navi non sono più ripartite dal porto di Chesapeake Bay, ma sono ancora li a proteggerlo. Il dronista Joshua M Allen ha detto: “Abbiamo sfidato forti venti al largo dell’oceano per ottenere questo tipo di riprese stabilizzate. A volte rischiare tutto è l’unico modo per ottenere le immagini che vogliamo”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.