Press "Enter" to skip to content

Addio bollette: ecco il pavimento solare che produce energia elettrica direttamente da casa. Come funziona

Il primo pavimento solare fotovoltaico domestico da installare all'ingresso di casa tua

Le tegole solari non sono più solo per i tetti. Platio, un’azienda tecnologica con sede a Budapest, in Ungheria, ha appena installato il primo pavimento solare da utilizzare nel tuo vialetto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

I tetti non sono le uniche superfici che possono essere utilizzate per la produzione di energia solare . Le aree pavimentate assorbono anche la radiazione solare durante il giorno. I pannelli solari calpestabili di Platio possono utilizzare questa nuova fonte di energia pulita.

Imre Sziszák, co-fondatore e ingegnere di Platio.

Il sistema è costituito da unità ad incastro battezzate pavimentazioni solari Platio. Ogni lastra solare è composta da 400 bottiglie di plastica PET riciclate per un prodotto più durevole del cemento, secondo il video del prodotto dell’azienda. La pavimentazione può essere posata nei formati da 10 a 30 mq ed è adatta per vialetti, terrazzi, balconi e cortili.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’energia generata dalle piastrelle Platio viene immessa nella rete elettrica dell’abitazione. Una pavimentazione solare di 20 metri quadrati può coprire il consumo energetico annuale di una casa media , secondo il video. Gli sviluppatori hanno cercato piastrelle esteticamente gradevoli che stessero bene nell’ingresso di una casa e ne aumentassero l’ efficienza energetica . Le finitrici solari sono disponibili in nero, rosso, blu e verde. Le piastrelle in vetro temperato proteggono le celle solari . Sono antiscivolo, in modo che le persone possano camminarci sopra in sicurezza, sono progettati per poter sostenere il peso di un’auto che di volta in volta passa sopra. I conducenti di auto elettriche possono anche utilizzare il sistema di pavimentazione solare per alimentare i loro veicoli. Qualche tempo fa abbiamo segnalato su un marciapiede solare che Platio aveva installato in una stazione di ricarica per auto elettriche a Budapest. Altri usi includono il collegamento di un sistema di pavimentazione solare Platio in una piazza all’aperto a panchine attrezzate per caricare dispositivi mobili. I ciottoli potrebbero anche alimentare l’illuminazione stradale. A differenza dei sistemi di tegole solari montati sul tetto, le aree pavimentate con un buon accesso alla luce solare hanno il potenziale per una produzione di energia su larga scala e una più facile installazione o manutenzione. Link video:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ulteriori informazioni: platiosolar.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.