I cavalli con mantello a macchie giocano con il cane dalmata, spettacolari foto e video diffusi sul web

Giocando nella neve, avrebbero quasi potuto fare un provino per uno spin-off del classico Disney La carica dei 101. Questi tre improbabili amici – lo stallone Appaloosa Nevada , dieci, il pony delle Shetland Napoleon ed il dalmata Jack Sparrow,  – sembrano quasi identici grazie ai loro segni sorprendenti:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Questi tre improbabili amici – lo stallone Appaloosa Nevada, dieci, il pony delle Shetland Napoleon, sei e il dalmata Jack Sparrow, due – sembrano quasi identici grazie ai loro segni sorprendenti

La loro proprietaria, l’addestratrice di cavalli Greetje Arends-Hakvoort, ha detto che gli animali amano correre, allenarsi e divertirsi insieme regolarmente Ha aggiunto: “Ho sempre desiderato un cane dalmata e adoro i cavalli maculati, quindi due dei miei desideri si sono riuniti in modo speciale”. La signora Arends-Hakvoort, 35 anni, dai Paesi Bassi, ha aggiunto: “ Napoleon in realtà è nato nello stesso periodo di Jolie, quindi sono cresciuti insieme e ora sono i migliori amici. “Le persone sorridono sempre quando vedono i tre insieme; spesso le persone si riferiscono al film La carica dei 101 e porta loro bei ricordi d’infanzia” – ha sottolineato la donna. Altri scatti fotografici:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Madre di un figlio Greetje, 35 anni, olandese, adora portare fuori gli animali con la figlia Jolie Lune Arends, 7 anni, che ama cavalcare il pony Shetland tra lo stupore dei passanti

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Quando Jack era più giovane, si considerava uno dei cavalli e si adatta perfettamente. ‘La fiducia è la parola chiave qui; i cavalli prosperano quando esiste la fiducia e hanno bisogno di sentirsi a proprio agio e sicuri di sé e Jack fa esattamente questo. ‘C’è molto amore tra cani e cavalli. ‘Abbiamo ancora più posti qui ora mentre la famiglia cresce! Abbiamo altri tre cavalli e addestrarli è la mia passione” – ha raccontato. Riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso su YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.