Un canguro molto muscoloso, “sono capaci di afferrare e uccidere se disturbati dai predatori” – le foto diffuse online

Un canguro estremamente muscoloso è stato avvistato mentre faceva il bagno in un ruscello su una proprietà della città di Margaret River nell’Australia occidentale. Il giardiniere Jackson Vincent ha attraversato il fiume durante una normale passeggiata con il cane lungo il Boodjidup Creek. Il signor Vincent ha detto al The Telegraph che ha iniziato a sentirsi minacciato quando l’animale selvatico ha iniziato ad avvicinarsi a lui e al suo cane. I link alle foto riportate online:

 

Il maschio macho ha un fisico impressionante e non è timido davanti alla telecamera, fissando l’obiettivo del suo fotografo (nella foto, sopra)

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

I commentatori online hanno ipotizzato se il roo stesse pianificando un attacco al kelpie Dharma del signor Vincent a causa degli artigli estesi degli animali e del petto gonfio (nella foto, sopra)

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

È noto che i canguri selvatici siano persino capaci di afferrare ed annegare i predatori attraverso un singolare metodo di autodifesa. Per attaccare un predatore, un canguro estenderà i suoi artigli affilati, usando la sua forte coda per bilanciarsi mentre calcia, lotta o pugni il suo avversario. I commentatori online hanno sottolineato il massiccio fisico tonico dei marsupiali, il petto gonfio e gli artigli affilati. Un commentatore ha chiamato l’animale, “Arnold Schwarzenegger“, mentre un altro ha ironicamente chiesto al roo la sua “routine di allenamento”. Altri scatti fotografici:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La nuotata nelle acque basse è stata interrotta dal signor Vincent che stava portando a spasso il suo cane lungo il torrente Boodjidup in una proprietà di Margaret River.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il gigantesco canguro si raddrizzò al cane del signor Vincent e tese i muscoli sporgenti in preparazione per un combattimento

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Sono abbastanza fiducioso nei confronti degli animali, ma nel momento in cui ha iniziato a uscire dall’acqua il mio cuore è decisamente saltato e ho deciso di fare qualche passo indietro”, ha detto il signor Vincent al The Telegraph.“Sembrava essere alto almeno due metri o più e doveva pesare almeno 100 kg”.  “Sicuramente non mi piacerebbe affrontarlo in un incontro di boxe”.  I canguri sono noti per essere animali per lo più docili, ma se minacciati sono noti per attaccare cani, umani e altri del suo genere.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E’ inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando “MI PIACE” e poi “segui” su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom.