L’OMS non raccomanda il vaccino a mRNA di Moderna alle donne incinte

Il 26 gennaio 2021, sul sito ufficiale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha diffuso un post che elenca alcuni consigli riguardanti il nuovo vaccino contro Sars-CoV-2 a mRNA prodotto dalla società Moderna. Riportiamo qui sotto la versione tradotta del contenuto:

Il gruppo consultivo strategico di esperti dell’OMS (SAGE) sull’immunizzazione ha emesso raccomandazioni provvisorie per l’uso del vaccino Moderna mRNA-1273 contro COVID-19 in persone di età pari o superiore a 18 anni. Ecco cosa ti serve sapere. Chi dovrebbe essere vaccinato per primo: Come con tutti i vaccini COVID-19, gli operatori sanitari ad alto rischio di esposizione e le persone anziane dovrebbero avere la priorità per la vaccinazione. Man mano che diventa disponibile più vaccino, ulteriori gruppi prioritari dovrebbero essere vaccinati, con attenzione alle persone colpite in modo sproporzionato da COVID-19 o che affrontano disuguaglianze di salute. Chi altro può prendere il vaccino:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Il vaccino è sicuro ed efficace nelle persone con condizioni mediche note associate a un aumentato rischio di malattie gravi, come ipertensione, diabete, asma, malattie polmonari, epatiche o renali, nonché infezioni croniche stabili e controllate. Sebbene siano necessari ulteriori studi per le persone immunocompromesse, le persone in questa categoria che fanno parte di un gruppo raccomandato per la vaccinazione possono essere vaccinate dopo aver ricevuto informazioni e consulenza. Le persone che convivono con l’HIV corrono un rischio più elevato di contrarre la grave malattia COVID-19. Ai destinatari noti di vaccini HIV positivi dovrebbero essere fornite informazioni e consulenza. La vaccinazione può essere offerta a persone che hanno avuto COVID-19 in passato. Ma le persone potrebbero voler posticipare la propria vaccinazione COVID-19 fino a sei mesi dal momento dell’infezione da SARS-CoV-2. Il vaccino può essere offerto a una donna che allatta che fa parte di un gruppo raccomandato per la vaccinazione (es. Operatori sanitari); l’interruzione dell’allattamento al seno dopo la vaccinazione non è attualmente raccomandata“. Chi non dovrebbe prendere il vaccino:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Sebbene la gravidanza esponga le donne a un rischio maggiore di contrarre il COVID-19 grave, l’uso di questo vaccino nelle donne in gravidanza non è attualmente raccomandato, a meno che non siano a rischio di esposizione elevata (ad es. Operatori sanitari). Gli individui con una storia di grave reazione allergica a qualsiasi componente del vaccino non devono assumere questo o qualsiasi altro vaccino a mRNA. Sebbene la vaccinazione sia raccomandata per le persone anziane a causa dell’alto rischio di COVID-19 grave e morte, le persone anziane molto fragili con un’aspettativa di vita prevista inferiore a 3 mesi dovrebbero essere valutate individualmente. Il vaccino non deve essere somministrato a persone di età inferiore ai 18 anni in attesa dei risultati di ulteriori studi”. Qual è il dosaggio consigliato: SAGE raccomanda l’uso del vaccino Moderna mRNA-1273 secondo un programma di due dosi (100 µg, 0,5 ml ciascuna) a 28 giorni di distanza. Se necessario, l’intervallo tra le dosi può essere esteso a 42 giorni. Si raccomanda il rispetto del programma completo e lo stesso prodotto deve essere utilizzato per entrambe le dosi”. È sicuro? Scopriamolo:

“Sebbene questo vaccino non sia ancora stato approvato dall’OMS per un elenco per uso di emergenza, è stato sottoposto a revisione da parte dell’Agenzia medica europea (EMA) e di conseguenza soddisfa i criteri dell’OMS per l’esame di SAGE. L’EMA ha valutato a fondo i dati sulla qualità, sicurezza ed efficacia del vaccino Moderna COVID-19 e ne ha autorizzato l’uso in tutta l’Unione Europea. SAGE raccomanda che tutti i vaccinati siano tenuti sotto osservazione per almeno 15 minuti dopo la vaccinazione. Coloro che sperimentano una reazione allergica grave immediata alla prima dose non devono ricevere dosi aggiuntive. La valutazione della sicurezza a più lungo termine prevede il follow-up continuo dei partecipanti alla sperimentazione clinica, nonché studi specifici e la sorveglianza continua degli effetti secondari o degli eventi avversi di coloro che vengono vaccinati durante il lancio. Il Global Advisory Committee on Vaccine Safety , un gruppo di esperti che fornisce una guida indipendente e autorevole all’OMS sul tema dell’uso sicuro dei vaccini, riceve e valuta le segnalazioni di eventi sospetti di sicurezza di potenziale impatto internazionale”.  Quanto sarebbe efficace il vaccino secondo l’OMS:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Il vaccino Moderna ha dimostrato di avere un’efficacia di circa il 92% nella protezione contro COVID-19, a partire da 14 giorni dopo la prima dose. Funziona con nuove varianti? Sulla base delle prove fino ad ora, le nuove varianti di SARS-CoV-2, tra cui B.1.1.7 e 501Y.V2, non alterano l’efficacia del vaccino Moderna mRNA. Continua il monitoraggio, la raccolta e l’analisi dei dati sulle nuove varianti e sul loro impatto sull’efficacia della diagnostica, dei trattamenti e dei vaccini COVID-19″. Previene l’infezione e la trasmissione? La risposta dell’OMS:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Non sappiamo se il vaccino impedirà l’infezione e proteggerà dalla trasmissione successiva. L’immunità persiste per diversi mesi, ma la durata completa non è ancora nota. Queste importanti domande sono allo studio. Nel frattempo, dobbiamo mantenere misure di salute pubblica che funzionino: mascheramento, allontanamento fisico, lavaggio delle mani, igiene respiratoria e tosse, evitare la folla e garantire una buona ventilazione”.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E’ inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando “MI PIACE” e poi “segui” su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: https://www.who.int/news-room/feature-stories/detail/the-moderna-covid-19-mrna-1273-vaccine-what-you-need-to-know

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.