“Abbiamo farmaco, cura anche casi gravi in 5 giorni” – l’annuncio da Israele. “EXO-CD24 funziona” – link video

Un nuovo trattamento per il coronavirus in fase di sviluppo presso l‘Ichilov Medical Center di Tel Aviv ha completato con successo gli studi di fase 1 e sembra aver aiutato numerosi casi da moderati a gravi di COVID-19 a riprendersi rapidamente dalla malattia:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
il Prof. Nadir Arber

Salutando un “enorme passo avanti”, l’ospedale ha detto che la sostanza EXO-CD24 prodotta dal Prof. Nadir Arber è stata somministrata a 30 pazienti le cui condizioni erano moderate o peggiori, e tutti e 30 si sono ripresi, 29 di loro entro 3-5 giorni. Il medicinale combatte la tempesta di citochine, una reazione immunitaria potenzialmente letale all’infezione da coronavirus che si ritiene sia responsabile di gran parte dei decessi associati alla malattia. Usa gli esosomi – minuscole sacche trasportatrici che trasportano i materiali tra le cellule – per fornire una proteina chiamata CD24 ai polmoni, che Arber ha impiegato decenni a ricercare. “Questa proteina si trova sulla superficie delle cellule e ha un ruolo ben noto e importante nella regolazione del sistema immunitario“, ha detto il ricercatore Shiran Shapira, del laboratorio di Arber. La proteina aiuta a calmare il sistema immunitario e frenare la tempesta:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Il preparato viene inalato una volta al giorno per pochi minuti, per cinque giorni“, ha detto Arber. “La preparazione è diretta direttamente al cuore della tempesta – i polmoni – quindi a differenza di altre formule … che trattengono selettivamente una certa citochina, o operano ampiamente ma causano molti effetti collaterali gravi, EXO-CD24 viene somministrato localmente, funziona ampiamente e senza lato effetti.” Il farmaco passerà ora a ulteriori fasi di prova, ma i funzionari dell’ospedale lo lo hano già definito come un possibile punto di svolta nella lotta contro la grave malattia da COVID-19. Il direttore di Ichilov Roni Gamzu, ex zar del coronavirus, ha affermato che la ricerca “è avanzata e sofisticata e potrebbe salvare i pazienti con coronavirus. I risultati della sperimentazione di fase 1 sono eccellenti e ci danno fiducia nel metodo che [Arber] sta ricercando nel suo laboratorio da molti anni “. Ha aggiunto: “Sono orgoglioso che in Ichilov stiamo forse portando alla soluzione per una pandemia globale” – ha concluso. (Fonte: https://www.timesofisrael.com/new-israeli-drug-cured-moderate-to-serious-covid-cases-within-days-hospital/).  Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E’ inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando “MI PIACE” e poi “segui” su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.