Piccola turbina eolica che produce contemporaneamente acqua ed elettricità

L’accesso all’acqua potabile e all’elettricità è ancora lontano dalla portata di milioni di persone nel mondo, ma un giovane indiano è riuscito a progettare una turbina innovativa per risolvere questo problema. Sebbene in India il governo abbia fatto ogni sforzo per garantire ai suoi abitanti un accesso facile ed economico all’acqua potabile e all’elettricità, il problema non è stato ancora risolto, quindi questa invenzione potrebbe coprire i bisogni primari di migliaia di persone. Madhu Vajrakarur è un giovane indiano laureato in ingegneria elettrica che ha inventato questa turbina eolica la cui funzione è quella di produrre elettricità e acqua potabile dall’umidità ambientale. Con questa tecnologia un problema socio-ambientale viene risolto in modo sostenibile. “Fin dalla mia infanzia non ho potuto avere accesso all’acqua pulita o all’elettricità. A quel tempo, ho deciso di trovare una soluzione a questo problema e ho iniziato a lavorare su una macchina di questo tipo, che produrrà sia elettricità che acqua pulita ”, dice Madhu.

 Come funziona questa turbina eolica?
Energia eolica, elettricità, acqua potabile, bisogni primari, turbina
L’aerogeneratore ha la capacità di produrre mediamente 30KW di elettricità e circa 100 litri di acqua potabile ogni 24 ore, potendo così alimentare 25 case famigliari. La turbina è costituita da uno sfiato centrale attraverso il quale entra l’aria ambiente. Una volta all’interno, quest’aria inizia un processo di raffreddamento con l’aiuto di un compressore di refrigerazione. Il vapore acqueo presente nell’aria viene così trasformato in acqua che viene poi inviata tramite tubazioni ai serbatoi di stoccaggio dove il processo si conclude con la filtrazione e la purificazione. “L’amministrazione locale ha informato il direttore del distretto sul mio progetto, e sto aspettando la sua risposta” , ha detto Madhu Vajrakarur, che spera che il governo diffonderà la sua invenzione in tutta l’India.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:ecoportal.net

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.