Fioritura precoce dei ciliegi in Giappone a causa dei cambiamenti climatici

La fioritura dei ciliegi a Kyoto ha raggiunto il suo picco il 22 marzo, circa dieci giorni prima della media storica. Questa primavera del 2021 ha portato un nuovo record per la fioritura dei ciliegi come riportato dall’agenzia meteorologica nazionale e mette in relazione il fatto con le temperature calde del cambiamento climatico in tutto il mondo. “I nostri studi hanno dimostrato che l’inizio della stagione della fioritura dei ciliegi è strettamente correlato alla temperatura media di febbraio e marzo “, nelle dichiarazioni all’agenzia di stampa francese (AFP) Shunji Ambe, funzionario dell’Agenzia meteorologica del Giappone.

Le nostre osservazioni sulla vita vegetale mostrano che gli eventi primaverili (come i fiori di ciliegio e prugna) tendono a verificarsi prima, mentre gli eventi autunnali sono ritardati. Riteniamo che questi fenomeni riflettano una tendenza al rialzo della temperatura “conclude.
Normalmente, i fiori di ciliegio di Tokyo sono in piena fioritura intorno al 2 aprile, ma quest’anno hanno raggiunto il picco il 22 marzo, un giorno più lento del primo registrato nel 2002. Sono 58 i ciliegi che vengono monitorati annualmente per informazione. Di questi, circa 24 hanno iniziato la prima fioritura registrata fino ad allora e 14 hanno raggiunto la piena fioritura anche a tempo di record.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La maggior parte di questi alberi di ciliegio appartiene alla varietà yoshino , una delle più conosciute e apprezzate nel paese per i suoi bellissimi fiori bianchi e rosa che, dopo circa due settimane di splendore, lasciano cadere i loro petali come una bella “pioggia”. Questo spettacolo della natura è noto come il sakura giapponese o la stagione dei fiori di ciliegio ed è molto atteso sia dagli abitanti della capitale che dai turisti. La gente tradizionalmente festeggia con hanami , picnic sotto gli alberi e spettacoli. Ma quest’anno, questa meraviglia è stata in qualche modo oscurata dalle restrizioni esistenti nel quadro globale della pandemia di coronavirus.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:ecoportal.net

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.