Capsule a New York ospitano 10 biciclette in poco spazio e tutta sicurezza.

Fu dopo il furto della sua terza bicicletta, in un periodo di cinque anni, che Shabazz Stuart si rese conto dell’importanza del parcheggio sicuro per l’uso delle biciclette e motocicli. Da una inquietudine personale è nata l’idea di impresa. Ha creato l’Oonee: una capsula moderna, dotata di dispositivi di sicurezza, che ospita biciclette e scooter. Il modello è stato progettato per prevenire furti, atti vandalici e danni accidentali per le strade di New York e si presenta come un’alternativa alle soluzioni di deposito bici oggi disponibili. Le” gabbie “e gli” armadi “convenzionali sono rigidi, brutti, inflessibili e inadatti agli spazi pubblici. Spesso relegate negli angoli più bui di parcheggi e vicoli, queste opzioni sono state progettate per un’epoca passata ”, afferma l’azienda.

Al contrario, Oonee mira a migliorare gli ambienti urbani. Personalizzabili, le scatole possono essere rese disponibili in diversi colori e dimensioni, adattandosi a diversi ambienti. Le caratteristiche includono l’accesso intelligente – che consente lo sblocco con chiave magnetica o smartphone – porte scorrevoli idrauliche che offrono una facile apertura e chiusura automatica, illuminazione interna che rende facile per i ciclisti trovare le loro biciclette all’interno della capsula, anche di notte, oltre che al sicuro .

- Prosegue dopo la pubblicità -

Modello grande testato a New York:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La capsula è rivestita con una vernice antigraffio e ha una finitura lucida, che la rende riflettente e visibile di notte. Inoltre, il suo esterno può svolgere altre funzioni, come avere sedili attaccati o proteggere la vegetazione sul soffitto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ogni capsula dispone inoltre di due pannelli display retroilluminati, in modo da poter sponsorizzare la manutenzione dell’arredo urbano. Un altro punto centrale dell’invenzione è la dimensione del parcheggio delle capsule. Uno degli argomenti a favore della difesa della modalità cicloturistica nelle grandi città è proprio il minor spazio che la bicicletta occupa rispetto agli autobus e alle automobili. Con Oonee Mini, possono essere sistemate fino a 10 biciclette contemporaneamente e il dispositivo può essere installato sul marciapiede in un posto auto. Partendo dal presupposto che biciclette e scooter sono sempre più popolari, Oonee si concentra sulla micromobilità e sui cosiddetti “viaggi brevi”. L’idea è quella di costruire una rete urbana di capsule. Le prime due unità Oonee Mini sono già state finanziate e saranno lanciate nel corso del 2021.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ciclovivo.com.br

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.