Come piantare la verdura avanzata per produrre cibo in casa all’infinito

Condire i cibi con le erbe raccolte in casa è uno dei vantaggi di chi allestisce un orto in veranda o in giardino. E questo è possibile dal riutilizzo delle proprie erbe e verdure avanzate. Controlla di seguito i suggerimenti del Segretariato per l’Ambiente e la Sostenibilità (SMAS), della città di Recife:

Tra le verdure, la pratica può essere fatta con lattuga, cipolla, basilico, erba cipollina e aglio. “Se non hai terreno in casa, puoi prendere parte del terreno dall’area verde dell’edificio o dal giardino, nessun problema. Riutilizzare gambi e corteccia è un buon modo per evitare sprechi e puoi farlo coltivando ciò che resta delle verdure consumate quotidianamente”, spiega un’educatrice artistica di SMAS. I momenti migliori per annaffiare e gestire le piante sono la mattina presto e il tardo pomeriggio. E ricorda: non bagnare la terra durante l’irrigazione. È più comune uccidere la pianta per eccesso d’acqua che per mancanza d’acqua. Dai un’occhiata a semplici suggerimenti per iniziare a piantare:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lattuga
Basta seppellire la radice rimossa prima di lavare il cibo e lasciarlo in un luogo soleggiato e umido.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Cipolla
Dopo aver tagliato la cipolla, lasciate asciugare per qualche giorno le parti che trattengono la buccia. Quindi fai uno spazio in un vaso e metti i resti all’interno e lascia che crescano. Le radici si rigenereranno: non appena compaiono, puoi estrarre la cipolla utilizzata per il reimpianto, con molta attenzione.

Basilico
Lascia la foglia con un pezzo di gambo e mettila in un bicchiere d’acqua. Cambia il liquido dopo alcuni giorni, fino a quando le radici sono lunghe due pollici. Quindi puoi piantare l’erba nel terreno per farla crescere più grande.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Aglio
Per iniziare a coltivare l’aglio è sufficiente uno spicchio d’aglio. Basta piantarlo con le radici in un vaso e lasciarlo in un luogo con molta luce solare. Una volta che compaiono nuovi germogli, puoi tagliarli in modo che la pianta possa concentrare la sua energia sulla produzione del bulbo d’aglio.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.