I veri sintomi della polmonite, ecco come riconoscerla

La polmonite, comunemente una complicazione di un’infezione respiratoria, in particolare l’influenza, è causata da un’infezione batterica ed è definita dal gonfiore del tessuto polmonare che colpisce. La malattia può diventare grave nel giro di poche ore e i sintomi possono durare per mesi. I sintomi della polmonite possono variare da lievi a pericolosi per la vita, a seconda del tipo di polmonite e dell’età della persona. Tipi di polmonite:

Polmonite batterica: questo tipo di polmonite può colpire chiunque a qualsiasi età e si sviluppa da solo o dopo un grave raffreddore o influenza. La polmonite batterica è più comunemente causata da Streptococcus pneumoniae. Può anche essere causata da Chlamydophila pneumonia o Legionella pneumophila. La polmonite da Pneumocystis jiroveci può talvolta svilupparsi in coloro che hanno un sistema immunitario debole a causa di malattie come l’AIDS o il cancro.
Polmonite virale: i virus respiratori possono causare polmonite, specialmente nei bambini piccoli e negli anziani. Sebbene la polmonite di solito non sia molto grave e duri poco tempo, può portare a una polmonite virale grave o fatale. Le donne incinte o le persone con problemi cardiaci o polmonari sono maggiormente a rischio.
Polmonite da micoplasmi: gli organismi che causano questo tipo di polmonite non sono virus o batteri, ma hanno tratti comuni ad entrambi. Questi causano casi lievi di polmonite, soprattutto nei bambini più grandi e nei giovani adulti. Altri tipi di polmonite: questi includono la tubercolosi e la polmonite da Pneumocystis carinii (PCP) che colpiscono le persone con un sistema immunitario soppresso.
I sintomi della polmonite:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dolore al petto
Febbre
Tosse secca
Dolore muscolare
Nausea
vomito
Respirazione rapida
Difficoltà di respirazione
respiro sibilante
Alcuni dei sintomi possono indicare un’emergenza medica. Questi includono:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tono bluastro della pelle
Sangue nell’espettorato
Respiro affannoso
Febbre alta
Battito cardiaco accelerato
Se qualcuno nota i sintomi di cui sopra, si consiglia di consultare un medico. È necessario eseguire alcuni esami fisici e test diagnostici.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.