Italia: sotto fast-food scoperti resti romani, l’attività recupera l’area rendendola accessibile a tutti gratuitamente – video

Nel 2014, vicino a Marino, in Italia, a circa 19 km a sud di Roma, il gigante mondiale del take-away ha iniziato a costruire un punto vendita. Quando i lavoratori hanno iniziato a scavare nel terreno per gettare le fondamenta del ristorante, hanno trovato le rovine di un’antica strada romana risalente al 312 a.C.:

Autore: McDonald’s Italia

Questa scoperta non è un evento insolito in Italia; la nazione ha diversi secoli di storia, risalenti all’Impero Romano e oltre. Ma ciò che è scioccante di questo caso è che la catena ha deciso di aiutare a finanziare lo scavo, preservarlo e renderlo accessibile a tutti in una galleria adiacente al ristorante. Un importo di oltre 300.000 dollari è stato investito da McDonald’s nel progetto in collaborazione con il Ministero della Cultura italiano. Afronsina Russo, un archeologo anziano del ministero, ha detto al New York Times che la strada probabilmente portava a una villa o a una grande tenuta, che probabilmente cadde in disuso nel II o III secolo d.C.:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Autore: Soprintendenza Archeologia – Belle Arti e Paesaggio

Inoltre, sono stati scoperti 3 scheletri appartenenti a soggetti maschili e fanno parte delle mostre di vetro nella galleria annessa al ristorante. La galleria è accessibile a tutti, non solo ai clienti McDonald’s. È protetto da una porta privata e sono state installate telecamere. McDonald’s si impegna a curare e preservare questo sito. McDonald’s ha aperto la sua prima sede in Italia negli anni ’80 e ora il gigante globale ha centinaia di punti vendita in tutto il paese. Questa è la prima azienda di tutte queste aziende che non ha mai incontrato una scoperta come questa. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ad alcuni video diffusi sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.