Portogallo: pescatore trova un messaggio in una bottiglia proveniente dagli USA

Un 17enne delle Isole Azzorre ( zona del Portogallo che si affaccia nell’Oceano Atlantico) ha trovato una bottiglia di plastica con un messaggio di un ragazzo di 13 anni americano. Il messaggio è stato gettato in acqua nel 2018 dallo stato del Rhode Island, nel nord degli Stati Uniti. Ha viaggiato per circa 3.800 chilometri.

Il giovane pescatore Christian Santos, mentre pescava in apnea nei pressi dell’isola di São Jorge ha trovato questa bottiglia schiacciata, che galleggiava a pochi metri da lui. Quando l’ha aperta ha trovato il messaggio: “È il Giorno del Ringraziamento ho 13 anni e sto visitando la famiglia nel Rhode Island. Vengo dal Vermont. Se trovi il messaggio, invia un’e-mail a messageinbottle2018@gmail.com

- Prosegue dopo la pubblicità -

Davvero emozionato per questa scoperta, con l’aiuto di sua madre ha cercato di rintracciare questo ragazzo. Hanno provato ad inviare una mail a quell’indirizzo di posta elettronica, ma senza risultati. E quindi hanno iniziato una ricerca sui social. La cosa curiosa è che la bottiglia è stata gettata in mare, in un luogo molto vicino a dove abitavano loro e dove è nato Christian. Infatti la famiglia Santos ha vissuto a Boston per parecchi anni, fino al compimento dei 5 anni del piccolo Christian. Dopo si è trasferita in Portogallo.Voglio dire al ragazzo che l’ho trovata e che saremo amici per la vita“, ha dichiarato il pescatore.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: scienzenotizie.it

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.