L’inquinamento causato dai pannolini usa e getta è un problema che può essere risolto. Ecco come

pannolini lavabili erano obsoleti, ma ora vengono utilizzati da molte mamme Ragione? Rappresentano un risparmio a lungo termine e sono rispettosi dell’ambiente. Sono di nuovo una buona opzione per il tuo bambino:

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO IN VENDITA SU AMAZON

I pannolini usa e getta, introdotti nel 1961 dalla società Procter & Gamble, hanno portato comodità in milioni di case in tutto il mondo. Tuttavia, i pannolini usa e getta commerciali sono fatti di fibre e plastica che possono impiegare fino a 500 anni per degradarsi. Come alternativa ecologica si possono trovare in commercio pannolini lavabili di diverse qualità. Secondo i loro produttori, questo tipo di pannolino utilizza mutandine impermeabili realizzate con materiali traspiranti che assorbono tanto quanto i pannolini usa e getta. Allo stesso modo, assicurano che con questi pannolini non si verifichino le possibili irritazioni o intolleranze dei pannolini commerciali, evitando il contatto della pelle con prodotti chimici e mantenendo una temperatura adeguata nella zona del pannolino. Un bambino usa circa 6.000 pannolini in due anni, con una spesa di 2.000 euro, mentre il costo dei pannolini lavabili sarebbe di 300 euro. Inoltre, i pannolini rappresentano il 50% dei rifiuti domestici . Un bambino genera da 4 a 5 tonnellate di questo tipo di rifiuti. La produzione di pannolini lavabili utilizza 2,3 volte meno acqua, 8,5 volte meno fonti di energia e 90 volte meno materie prime. Questi pannolini possono essere lavati in lavatrice e riutilizzati fino a 300 volte. Alcuni esempi di pannollini riutilizzabili in vendita online su Amazon:

- Prosegue dopo la pubblicità -
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO IN VENDITA SU AMAZON

La manutenzione di questi pannolini è molto semplice. Devi solo ricordare che saranno a diretto contatto con la pelle delicata del tuo bambino. Devi lavarli con acqua e sapone neutro. Evita candeggina, cloro e detergenti aggressivi, poiché possono danneggiare la pelle del tuo bambino. Ci sono una varietà di pannolini lavabili tra cui scegliere quando si sceglie di usarli:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • Regolabili:  si usano con un copri pannolino. La sua costruzione è 100% in tessuto, si adattano al corpo del bambino tramite bottoni o velcro.
  • Pre-piegati:  sono pannolini lavabili rettangolari. Si comprano a dozzine e vanno usati con le coperte.
  • Pannolini tascabili:  queste pratiche cover hanno una tasca dove inserire la salviettina umida per pulire il bambino se necessario.
  • Curvo:  simile ai pannolini pre-piegati ma con curve per adattarsi meglio al corpo del bambino. Hanno un costo leggermente superiore alle normali prepiegature.
  • Pannolini da bagno:  sono progettati per contenere le feci del bambino mentre è in acqua. Realizzato con un materiale simile a quello dei costumi da bagno.
  • Fodera:  Disponibile in diverse misure, servono a proteggere il pannolino di stoffa. Dovresti pulirlo ogni 3 utilizzi se non si macchia o si bagna e puoi scegliere la chiusura che è più comoda per te.
  • Tutto in uno:  è un pannolino con copertina. Simile ad un pannolino usa e getta molto pratico quando si deve uscire con il bambino da casa.

Scegli in base ai tuoi gusti il ​​pannolino che si adatta a ciascuna delle esigenze del tuo bambino.

Vantaggi dei pannolini lavabili.

  • Rispettano l’ambiente, sono riutilizzabili e durevoli.
  • Realizzato con tessuti naturali come bambù, cotone, flanella. Impediscono al bambino di sudare eccessivamente. Se lavati correttamente, non provocano irritazioni o allergie. Essendo più fresche, prevengono le dermatiti causate dal calore.
  • Anche se devi fare una spesa iniziale per acquistarli, a lungo termine finiscono per essere un grande risparmio.

Svantaggi dei pannolini lavabili.

  • Aumentano il lavoro dei genitori, poiché devono essere lavati frequentemente.
  • Alcuni hanno bisogno di una copertura oltre al pannolino per proteggerli.
  • Non sono comodi quando sei via o in viaggio. Non puoi mettere un pannolino sporco in una borsa e portarlo con te fino a quando non torni a casa.

Anche quando a volte non sono i più pratici. Vale la pena usare il risparmio e la cura della pelle del tuo bambino. È possibile alternare il loro utilizzo, utilizzando pannolini usa e getta in caso di viaggio, per un maggiore comfort. Come fare i pannolini lavabili fatti in casa.
Schemi e istruzioni gratuiti per creare i tuoi pannolini lavabili fatti in casa:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.