Come misurare (ovvero dosare) la pasta secca? Dipende dal tipo!

Quando hai bisogno di cucinare la pasta, per evitare sprechi inutili, dovrest sempre ricordarti di misurare la pasta secca per assicurarti di non cuocere troppo poco o troppo per il tuo sugo. Come ogni buon appassionato di cucina può facilmente ricordare, infatti, la pasta, generalmente, raddoppia in dimensioni e peso una volta cotta. Inoltre, la sua misurazione dipende anche dalla tipologia di pasta che vogliamo cucinare:

Pasta di maccheroni o pasta all’uovo, ad esempio, rappresentano anche due differenti modi di dosare e cucinare la pasta. Alcune ricette raccomandano il numero di porzioni di pasta che dovresti cucinare, il che significa che devi calcolare tu stesso le misure. La misurazione delle porzioni di pasta è poi dipesa dalle dimensioni della porzione e dalla forma della pasta. Questo articolo ti insegnerà come misurare la pasta secca:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Leggi la ricetta per decidere quante porzioni di pasta sono necessarie. Puoi leggere direttamente dalla ricetta o dalla bottiglia del sugo per la pasta, oppure se stai preparando il sugo per la pasta da zero, scopri quante persone nutrirai con il tuo sugo.
Una singola porzione di pasta è generalmente considerata 2 once. (57 g) di pasta cotta per un primo piatto o un contorno. Una porzione può essere sollevata da 3 a 4 once. (da 85 a 113 g) se è l’unica portata. Occasionalmente una porzione è approssimativamente come 1/2 tazza (114 g) di pasta; tuttavia, questo dipende dalla forma della pasta. [2]
Una porzione = 2 once; due porzioni = 4 once; quattro porzioni = 8 once; sei porzioni = 12 once; otto porzioni = 16 once.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Misura spaghetti, fettuccini, spaghettini, capellini, fedelini o vermicelli usando la mano. Metti un mucchio di spaghetti tra il pollice e l’indice. 1 porzione di pasta, o 2 once. (57 g), sarà equivalente a un mazzo di pasta tra le dita con un diametro di 7/8 pollici (24,26 mm). [3] Questo è il diametro di un quarto degli Stati Uniti.
Due porzioni = 1,75 pollici; quattro porzioni = 3,5 pollici; sei porzioni = 5,25 pollici; otto porzioni = 7 pollici.
Spaghetti, linguine e altre paste lunghe possono essere misurate con un misuratore per pasta. Un misuratore di pasta è uno strumento disponibile nei negozi di forniture per la cucina, nei kit per la pasta e online. [4] Disponi la pasta lunga in vari anelli per misurare una porzione di pasta.
Alcuni cucchiai di pasta hanno un buco nel mezzo; questo misurerà una porzione di pasta lunga.

Misura i maccheroni al gomito usando misurini o una bilancia per alimenti. Se usate una bilancia alimentare, mettete la pasta nella tazza attaccata alla bilancia e misurate 57 g. Se si utilizzano misurini, un singolo 2 oz. (57 g) la porzione è 1/2 tazza di pasta secca.
Due porzioni = 1 tazza; quattro porzioni = 2 tazze; sei porzioni = 3 tazze; otto porzioni = 4 tazze.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Misura le penne con misurini o una bilancia per alimenti. Se stai usando misurini, un singolo 2 oz. (57 g) la porzione è 3/4 tazza di pasta secca.
Due porzioni = 1 1/2 tazze; quattro porzioni = 3 tazze; sei porzioni = 4 1/2 tazze; otto porzioni = 6 tazze.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Misura le lasagne a coste usando una bilancia per alimenti o i singoli pezzi. Un 2 once. (57 g) una porzione di lasagna corrisponde a circa 2 fogli di lasagne asciutte. [5]
In genere è meglio usare circa quattro strati di pasta quando si prepara una lasagna. La tipica teglia usata per fare le lasagne è 8×8 pollici o 10×8 pollici [6] . Con quattro strati di lasagne, una teglia di lasagne 8×8 in genere alimenterà quattro persone, mentre una padella 10×8 di solito ne servirà sei.

Come misurare gli spaghetti all’uovo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sapere cosa costituisce una pasta all’uovo. La maggior parte della pasta contiene uova, ma per essere considerata una pasta all’uovo, deve contenere almeno il 5,5% di solidi delle uova. [7]

Misura gli spaghetti all’uovo usando misurini o una bilancia per alimenti. Quando si misurano le tagliatelle all’uovo usando misurini, 2 once. (56 g) di pasta all’uovo corrisponde a circa 1 1/4 di tazza di pasta all’uovo e anche a 1 1/4 di tazza di pasta cotta.
A differenza dei maccheroni, le tagliatelle all’uovo misurate in misurini sono in genere le stesse sia secche che cotte.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tieni presente che le porzioni di pasta all’uovo extra larghe potrebbero essere leggermente più grandi una volta cotte. In genere, per spaghetti all’uovo extra larghi, 2 once. la porzione equivale a 1 1/4 di tazza di pasta all’uovo secca, che produrrà circa 1 1/2 tazze di pasta cotta.

Riferimenti

Fonte originaria: https://www.wikihow.com/Measure-Dry-Pasta?fbclid=IwAR3IORtX7Vo9nWIG25J2zpEc3VTZDZN3ruDji5aPlMmV9gEGJJzGcm-gVbI

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.