Un frigorifero che funziona senza elettricità: ecco come conservare il cibo con la terracotta con un dispositivo che si ispira all’antica tecnica per la conservazione della temperatura

https://freight.cargo.site/

Nulla si crea, nulla si distrutte: tutto si trasforma – una riflessione che vale anche per l’uso di vasi di terracotta:

https://freight.cargo.site/

L’utilizzo di questi manufatti per mantenere l’acqua fresca, ad esempio, è una tecnica antichissima. Un progetto moderno – che, di fatto, riprende efficaciemente questo concetto – è stato messo a punto dalla designer londinese Ellie Perry, che ha ideato il Terracooler. Si tratta, nello specifico, di un frigorifero che non ha bisogno di elettricità per funzionare. Composto da contenitori modulari in terracotta, che formano tre strati, il piccolo Terracooler si inserisce in ogni angolo della casa. Ogni modulo ha due “maniglie”, che servono sia per spostare il pezzo che per inserire l’acqua:

- Prosegue dopo la pubblicità -
https://freight.cargo.site/

Il sistema utilizza il raffreddamento evaporativo per mantenere il cibo fresco senza utilizzare un solo kilowatt di energia elettrica. In altre parole, sfruttando le proprietà naturali della terracotta, per mantenere il cibo alla giusta temperatura, è sufficiente “annaffiare” la pentola. La porosità del materiale assorbe l’acqua, raffreddando il cibo mentre l’acqua evapora. La tecnica si ispira ai refrigeratori in terracotta conosciuti come “zeer” o “pot-in-pot”. Questi modelli sono costituiti da due vasi di terracotta, il vaso esterno viene riempito con sabbia umida e il cibo viene conservato nel vaso interno. La versione di Ellie Perry è moderna e ha un bel design. Non che il modello rustico sia brutto, ma probabilmente è stata considerata l’importanza dell’estetica nella produzione di Terracooler. I benefici ecologici, invece, non si limitano alla riduzione dei consumi energetici:

- Prosegue dopo la pubblicità -
https://freight.cargo.site/

Sono state considerate anche le tonnellate di rifiuti alimentari sprecati nel mondo ogni anno. Per il progettista, il frigorifero portatile e modulare rende l’utente più consapevole della conservazione degli alimenti e meno propenso a sprecare buoni prodotti.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.