Come realizzare un forno solare a basso costo

Sapevi che è possibile realizzare in casa un forno solare a basso costo? Questo è mostrato nel tutorial catturato dal rapporto su Canal USP, che utilizza cartone e fogli di alluminio per fabbricare l’utensile. Il passo dopo passo è condotto dal professor Alberto Hernandez Neto della Escola Politécnica da USP.

Gli elementi necessari per realizzare il forno solare sono:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • 2 fogli di cartone (65 x 90 cm)
  • Carta alluminio
  • Stiletto
  • Nastro biadesivo
  • Pinze e fili
  • Matita
  • Corda
  • strumento all’avanguardia
  • nastro di misurazione
  • Scala
  • involucro di plastica o di vetro
  • Pentola nera (20 litri)
  • Colla
  • Nel video qui sotto puoi vedere i dettagli su come assemblare il tuo forno solare:

Questo tutorial fa parte di un progetto più ampio che vuole portare i fornelli solari nelle comunità a basso reddito di San Paolo. L’idea è che la stufa ecologica sia un’alternativa per le famiglie che oggi usano legna o carbonella per cucinare. Raggiungendo tre obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs), il progetto mostrerà che è possibile utilizzare l’energia del sole, che è gratuita, per cucinare e cuocere il cibo in modo efficiente, sicuro e senza generare sostanze inquinanti. Per il professor Alberto Hernandez Neto, dell’Escola Politécnica dell’USP, “non ci sono sfide tecnologiche, perché la tecnologia è già ben costruita, è molto più un cambiamento culturale”. Fa notare che la cottura richiede un po’ più di tempo, rispetto a un fornello a gas, e questo va compreso in fase di preparazione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Salute x Uso della legna da ardere
Usare legna da ardere o carbone per cucinare sembra un ricordo del passato, ma gli ultimi dati dell’Istituto brasiliano di geografia e statistica (IBGE) hanno rivelato che, nel 2018, 14 milioni di famiglie hanno utilizzato questi mezzi per preparare i propri pasti. L’aumento della disoccupazione e l’alto prezzo del gas da cucina sono alcuni dei motivi citati. Si può anche considerare che molte famiglie che abitano lontano dai grandi centri urbani hanno ancora l’abitudine di cucinare con il forno a legna, che si intensifica in tempi di alti prezzi del gas.

L’inquinamento indoor è causato proprio dalla combustione di legna, carbone di legna, cherosene, sia per riscaldare e/o illuminare la casa, sia per cucinare il cibo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che gli effetti dell’inquinamento dell’aria interna ed esterna causano 7 milioni di morti all’anno. A differenza del forno solare insegnato nel video, le famiglie riceveranno attrezzature più resistenti realizzate in cemento. Scopri di più sul progetto in questo video di TV USP. Vedi anche la stufa a rottame solare sviluppata da un ricercatore brasiliano.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ciclovivo.com.br

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.