Paura in India, 250 cuccioli di cani uccisi dalle scimmie per vendetta: avevano sbranato un loro piccolo

Sono 250 cani, quasi tutti cuccioli uccisi nel giro di un mese. La situazione sta davvero preoccupando Lavool, piccolo villaggio non lontano dalla città di Majalgaon, in India. Scimmie e cani del posto sono in guerra. Sembra che le scimmie si stiano vendicando, perchè un gruppo di cani avrebbe ucciso una scimmia neonata, da quel momento è scoppiata la guerra. Sono tante le testimonianze e i video diffusi sul web. Le scimmie rapiscono i cuccioli di cane, salgono sull’albero e li lanciano da altezze molto alte, ovviamente i piccoli muoiono. I randagi sembrano scomparsi dal villaggio.

In alcuni casi però la rabbia delle scimmie non è  stata solo solo verso i cani, ma l’Indian Express riporta un episodio molto preoccupante in cui un bambino di 8 anni è stato letteralmente aggredito dalle scimmie mentre usciva da scuola, gli abitanti del posto hanno lanciato pietre per allontanarle. Per questo caso è stato chiamato in causa anche il Dipartimento Forestale indiano, che in collaborazione con la polizia locale sono riusciti a catturare le scimmie che avevano attaccato il bambino.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: lastampa.it

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.