Raro leopardo persiano ferito da una trappola “meno di 1.000 esemplari al mondo” – VIDEO

La pantera persiana è una sottospecie di leopardo che si trova in un’area che copre il Caucaso, l’Iran e l’Afghanistan in particolare. È considerato “in pericolo” dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN). Ne rimarrebbero meno di mille nel mondo. Il veterinario Souleiman Tamr dello zoo di Dohuk ha provveduto venerdì ad amputare la zampa posteriore di un esemplarei di un “leopardo persiano” di circa cinque anni e di peso compreso tra 90 e 100 chili:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli abitanti di un villaggio vicino a Zakho, nel Kurdistan iracheno, avevano perso una ventina di pecore prima di rendersi conto che i loro animali erano stati attaccati da un leopardo, ha detto il colonnello Jamal Saado, capo della polizia per la protezione dell’ambiente nella provincia di Dohuk:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Secondo il colonnello Saado, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, una trappola tesa da un pastore ha ferito il leopardo, che tuttavia è riuscito a fuggire e ha ferito due abitanti del villaggio. L’animale è stato finalmente trovato dalla polizia con l’aiuto degli abitanti del villaggio ed è stato catturato giovedì:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Era ferito a una zampa, gli abbiamo dato due o tre dosi di anestetici per catturarlo“, ha detto venerdì il colonnello. Forse “quattro o cinque anni fa”, “abbiamo avuto due o tre casi simili nella provincia di Erbil (in Kurdistan), e anni fa abbiamo visto un animale della stessa specie vicino ad un villaggio a Dohuk, ma è stata trovata morta” – ha detto. Il leopardo “rimarrà sotto la nostra sorveglianza per molto tempo. E se non potrà essere liberato, vivrà nello zoo”, ha detto Tamr, il veterinario che dirige anche un’associazione per la protezione degli animali in Kurdistan. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.