Usi alternativi del detersivo per i piatti. Ecco come risparmiare e realizzare detersivi economici

Lo sapevi che il detersivo per i piatti può essere un grande alleato per preparare detergenti e detersivi utilizzabili per altri scopi in casa? Contiene dei tensioattivi che permettono l’uso su più superfici, dando la possibilità di realizzare detersivi più ecologici e anche molto più economici rispetto a quelli in vendita. Il detersivo per piatti è molto sgrassante proprio grazie alla presenza di tensioattivi, ovviamente scegline uno sempre ecologico con certificato Ecolabel, in modo da non inquinare l’ambiente e non incidere negativamente sulla salute.

Ecco come puoi utilizzare in modo alternativo il detersivo per i piatti:
Per la pulizia dei vetri
– Per pulire il bagno
– Per eliminare macchie di sudore
– Per pulire i pavimenti

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per la pulizia dei vetri l’ideale è unire alcol etilico, qualche goccia di detersivo per piatti e un pò d’acqua ( meglio se distillata), puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale al limone, ma è comunque facoltativo. Inserisci tutto in un contenitore con spray, agita e rimarrai a bocca aperta per come risulteranno essere puliti i tuoi vetri.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per pulire il bagno si può utilizzare il detersivo per piatti, con acido citrico, stando attenti a occhi e mani quando si utilizza, unendo esattamente: tre cucchiai di acido citrico, con 2 cucchiaini di detersivo per piatti, aggiungendo poi acqua. Spruzzare sui sanitari e risciacquare bene.

Per le macchie di sudore si può utilizzare un pretrattante realizzato con 2 cucchiai di bicarbonato e detersivo per piatti e posizionalo sulle macchie, lascia agire e poi lava.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per il lavaggio dei pavimenti, si può utilizzare il detersivo per piatti per il gres, marmo e pietra, basta unire a circa 1 litro d’acqua, 3 cucchiai di bicarbonato e 1 di detersivo per piatti. Basta poi inumidire lo straccio e passarlo sul pavimento.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ohga.it

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.