6 cibi per aumentare la serotonina, il cibo preferito del tuo cervello

In poche parole, la serotonina è responsabile del nostro benessere. Grazie alla produzione di questo neurotrasmettitore, è molto più facile evitare depressione e stress. È una sostanza chimica sintetizzata nel cervello che esercita un gran numero di attività nel sistema nervoso centrale.

È molto simile agli ormoni, ma essendo un neurotrasmettitore agisce sulle parti del corpo in cui risiede. Inoltre, non viene prodotto solo nel cervello, ma anche in altre parti del corpo come le cellule del tratto gastrointestinale. Il corretto funzionamento del sistema nervoso e quella sensazione di benessere avvengono grazie alla serotonina e anche se questi alimenti non sono ricchi di questo neurotrasmettitore, ne aiutano la produzione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

1. UOVO
Il triptofano è un aminoacido essenziale nel corpo umano, è uno dei venti inclusi nel codice genetico. Il consumo di uova, in particolare il tuorlo, ci aiuta a generare più triptofano, che a sua volta è responsabile della produzione di serotonina.

- Prosegue dopo la pubblicità -

2. LATTICINI
Tutti i tipi di latticini: formaggio, yogurt, latte, panna e altro sono buoni per aumentare la serotonina. La vitamina D è anche responsabile del funzionamento migliore della serotonina e tutti questi prodotti possono aiutare. Tuttavia, gli studi hanno dimostrato che non tutti sono in grado di produrre più serotonina attraverso il latte.

3. SPINACI
È meglio mangiare gli spinaci il più freschi possibile in modo che vengano assimilati rapidamente dall’organismo. La vitamina B6 che contiene è di grande aiuto per la produzione del neurotrasmettitore preposto al tuo benessere. Anche le rape, l’aglio, il cavolfiore e il sedano sono ricchi di vitamina B6.

- Prosegue dopo la pubblicità -

4. SEMI DI GIRASOLE
Le proteine ​​di questi semi, così come quelle dei semi di zucca, sono ricche di triptofano. Tuttavia, è stato dimostrato che la miscelazione di queste proteine ​​con i carboidrati genera l’effetto opposto e previene la produzione di serotonina.

- Prosegue dopo la pubblicità -

5. ANANAS
La bromelina è un enzima presente nell’ananas e oltre ad aiutare la produzione di serotonina, è anche un agente che combatte gli effetti negativi della chemioterapia.

6. TOFU
Sebbene alcuni animali come il pesce grasso e il manzo siano ricchi di triptofano, lo è anche la soia e puoi sostituire qualsiasi carne con il tofu e ottenere così lo stesso carburante per generare serotonina.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La serotonina è essenziale per il nostro benessere e sebbene non dovremmo cercare di consumare solo cibi che la producono, ci dà un’idea di cosa potremmo includere nella nostra dieta quando non abbiamo motivo di sentirci tristi, ma non possiamo evitalo. Se vuoi saperne di più su come aumentare i livelli di serotonina, ti consigliamo l’audiolibro 35 consigli per un cervello felice: come aumentare l’ossitocina, la dopamina, le endorfine e la serotonina.

Fonte: bioguia.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.