Stanco di pagare l’affitto, ha costruito una piccola casa multifunzionale che lo ha liberato dai debiti

Di solito devi risparmiare abbastanza soldi per pagare 2 mesi di affitto e il deposito, più spese extra se devi trasferirti. A quanto pare la cosa più difficile è fare il primo passo lontano da casa , ma non è così, e non c’è niente di meglio dell’emozione di iniziare un nuovo progetto di vita. Sempre più persone scelgono di vivere in una piccola casa . Ed è di gran moda la ” tinymania “, il passaggio a costruire case minuscole con costi ridotti, risparmio energetico e possibilità di trasporto.

Alek Lisefski è un designer californiano di 31 anni che ha dedicato molto tempo all’apprendimento della costruzione e ha deciso di costruire una piccola casa mobile multifunzionale, 2,5 per 7 metri per un costo totale di $ 30.000. Alek voleva cambiare il suo modo di vivere: “Ho allestito questa casa per vivere più concentrato su ciò che voglio veramente nella mia vita. Voglio avere solo il più necessario e divertirmi”. Ora vive in questa casetta con la sua ragazza Anya e il loro cane, che invece di pagare l’affitto, ora può essere libero e spendere i suoi soldi in viaggi ed esperienze.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’obiettivo principale era costruire una piccola casa . Abitare uno spazio così piccolo da costringermi a condurre una vita più semplice, organizzata ed efficiente. Senza un posto dove riporre le cose e nascondermi dal mondo, sarò costretto a spendere di più tempo all’aria aperta, vicino alla natura, e ad essere più impegnato con la mia comunità. Questo mi aiuterà a essere sano e ad avere migliori rapporti umani. Senza affitto da pagare , risparmierò i miei soldi, concedendomi una vita meno assorbita dal lavoro e concentrando maggiormente il mio tempo e le mie spese su salute, tempo libero e viaggi“. La versatilità di questa piccola casa mobile è incredibile e in pochi metri possono permettersi di godere di vari ambienti con capienza per più persone.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La casa ha un design moderno, con 10 finestre e una porta a tutto vetro per far entrare la massima luce; elettrodomestici inossidabili e premium tra cui bruciatori a propano, scaldabagno, lavastoviglie e frigorifero con ghiacciaia; coperture sostenibili, spazio di archiviazione interno, ecc. Date le sue ridotte dimensioni ed i materiali utilizzati risulta molto efficiente. Tutto ciò che serve è una prolunga e un tubo flessibile collegato alla proprietà in cui è installato. Una volta sistemato, il suo creatore ha ritenuto ideale aggiungere pannelli solari e meccanismi di raccolta dell’acqua, per rendere questa casa il più autosufficiente possibile.

Il mio piccolo progetto è il mio tentativo di condurre una vita più semplice, più consapevole e più libera e, così facendo, dare l’esempio ed educare la comunità a uno stile di vita diverso, più gestibile e più felice”, condivide Alek. Alek crede che le case minuscole diventeranno un’alternativa sempre più praticabile, in una generazione che supera le attuali disuguaglianze economiche e costi abitativi, e spera che questa minuscola casa possa essere d’ispirazione per coloro che scelgono uno stile di vita simile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: bioguia.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.