A Barcellona si ipotizza la modifica della statua di Colombo per “mascherarla” con un monumento a forma di albero – FOTO e VIDEO

L’attuale monumento dedicato a Cristoforo Colombo (foto embed: wikipedia.org)

Il monumento a Cristoforo Colombo (monument a Colom in catalano) è una statua in onore di Colombo situata alla fine delle Ramblas davanti al porto di Barcellona. Nonostante la sua popolarità, a causa di aspetti controversi legati alla figura storica del popolare navigatore di origini genovesi – che nel 1492, giungendo nell’odierna San Salvador, inaugurò di fatto la colonizzazione dell’America da parte degli stati europei (anche se alcune evidenze archeologiche confermerebbero tracce di popoli vichinghi cronologicamente antecedenti al viaggio dell’italiano mentre si ipotizza persino una “proto-scoperta” da parte di scialuppe romane!) – il ricordo di Colombo, visto come simbolo della colonizzazione, sembra stia subendo critiche dai revisionisti. Un effetto di questo fenomeno moderno è rappresentato dall’ipotesi di modifica del monumento di Barcellona:

metalocus.es

Tra le ipotetiche alternative, ad esempio, vi sarebbe persino un albero metallico alto cento metri con una passerella panoramica che lo circonda fino a raggiungerne la sommità:

- Prosegue dopo la pubblicità -
metalocus.es

Questa è l’opinione che avrebbero espresso i barcellonesi riguardo il porto dalla Rambla. Un monumento che, qualora realizzato, sostituirebbe la storica statua di Colombo che ora domina lo skyline marittimo del Port Vell di Barcellona. A presentato il progetto è stato il team di architettura ON-A che ha illustrato nei dettagli le caratteristiche del possibile nuovo monumento presso il Parc Blau nell’ambito del Model-Festival Arquitectures, un piano che immagina un possibile futuro per il porto di Barcellona. In questo futuro, un parco verde collega Raval e Poble Sec con il mare, e comprende spiagge artificiali negli spazi oggi occupati dalle banchine. Il “Colonizer Tree” risponde al motto del progetto, Colonizzare il porto e recuperarlo per i barcellonesi, collegando tutti i quartieri di Ciutat Vella con le spiagge e rinnovando un monumento che, come si dice dall’ON- Uno studio, “c’è dal 1888 solo per essere osservato, che guarda solo verso il mare e che rievoca una colonizzazione avvenuta molto lontano e in un altro tempo”, per sostituirlo con un altro “un altro che simboleggia una nuova colonizzazione” di lo spazio di Barcellona. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ti interessa scoprire di più sulla lunga storia della scoperta dell’America? Allora ti consigliamo di leggere anche questi approfondimenti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“I Romani raggiunsero l’America e sapevano della Terra sferica”

Ricercatori hanno le prove: i primi europei vissero in America 1.000 anni fa, ovvero secoli prima della scoperta di Colombo. Il primato spetterebbe ai vichinghi

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.