Uno studente ha costruito una casa che lo gli permetterà di risparmiare quasi 20.000 dollari l’anno

L’americano Joel Weber ha progettato una casa di 13 mq. Grazie ad essa, potrà risparmiare più di 19.000 dollari americani sulle spese che comporterebbe i tuoi studi universitari. Joel Weber, uno studente di design all’Università del Texas, negli Stati Uniti, ha costruito una piccola casa con $ 20.000. Grazie al basso costo del mutuo e ai bassi costi delle utenze nella tua casa, sarà in grado di vivere senza debiti dopo la laurea, risparmiando oltre $ 19.000 sui costi della vita universitaria.

Weber ha utilizzato le conoscenze acquisite al college per progettare i piani per la sua abitazione di 13 mq che gli ha richiesto un anno per essere costruita. Nonostante lo spazio sia limitato, lo studente è riuscito a sistemare tutto il necessario. La casa dispone di un letto per lui e un altro per gli ospiti, una zona lettura, una panca trasformabile in lettino, un pouf, un tavolino, una scrivania e una piccola dispensa. La cucina è dotata di mini frigorifero, lavello in acciaio inox, boiler, forno e fuochi funzionanti a gas propano. Inoltre, essendo montata su un rimorchio, la casa ha il vantaggio di essere portatile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Anche se deve ancora installare la toilette, per ora utilizza una guest house che si trova all’interno della proprietà dove ha parcheggiato la sua casa, a Dallas. In futuro, vuole aggiungere pannelli solari e un collettore per l’acqua piovana, poiché l’impegno per l’ambiente è importante per lui.

- Prosegue dopo la pubblicità -

A causa degli alti costi dell’istruzione universitaria negli Stati Uniti, gli studenti spesso si laureano con abbondanti debiti. A 25 anni Weber ha trovato un’alternativa al vivere nei dormitori. Considerando che in quest’ultimo l’affitto supera gli 800 dollari al mese, la sua casetta gli permetterà di risparmiare circa 19.200 dollari, secondo i calcoli del Daily Mail.

Sono sempre stato affascinato dall’idea di vivere in un piccolo spazio. Amavo le case sugli alberi quando ero piccola. Penso che l’amore non sia mai scaduto“, ha detto Weber a Today. Prima di iniziare la sua carriera universitaria, ha vissuto in Centro America ed è stata quell’esperienza che ha ispirato questa idea. Lì vide che le persone vivevano in case piccole e semplici, dove l’enfasi era sulla comunità. Decise che voleva qualcosa del genere per sé. Quando un’amica di famiglia le ha offerto uno spazio nella sua proprietà, è riuscita a realizzare il suo sogno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Alla domanda da ABC News su come ha ottenuto il costo di costruzione di 20.000 dollari, Weber ha spiegato: “Avevo risparmiato un po’ e, per colmare il divario, i miei amici, la mia famiglia e la comunità mi hanno donato dei materiali. Inoltre, il falegname e l’elettricista si sono offerti volontari per il loro lavoro“. Per guadagnare soldi, lo studente fa giardinaggio, si prende cura delle case dei vicini o fa da babysitter. Non appena riesce ad accumulare un po’ di soldi, ne approfitta per abbassare i prezzi dei servizi che offre.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:bioguia.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.