A giugno allineamento tra 5 pianeti visibile ad occhio nudo, non accadeva dal 2004

Questo mese c’è uno dei più affascinanti e rari eventi astronomici che coinvolge tutti i pianeti del sistema solare che riusciamo a vedere ad occhio nudo: Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno.

Si tratta di un allineamento astronomico, già visibile verso l’alba proprio in questi giorni e continuerà ad esserlo per tutto il mese, con qualche piccola variazione nelle distanze tra gli oggetti che punteggiano la volta celeste. Il giorno migliore per godere di questo spettacolo sarà il 24 giugno, quando la luna si unirà al gruppo e Mercurio sarà più alto all’orizzonte.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’ideale sarebbe alzarsi presto verso le 4.45 ( ora di Roma) e guardare in cielo verso NordEst e Sud. Il pianeta più complicato da guardare è senz’altro Mercurio, questo perchè essendo più vicino al sole è anche quello che viene più offuscato dalla sua luce. Gli unici momenti in cui si può provare ad osservarlo è proprio all’alba.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In questi giorni è visibile come una piccola stella vicino la costellazione del Toro. Basta cercare Venere che si trova un pò più in alto e a destra sopra la costellazione della Balena.
Una volta identificato Venere, sarà molto più facile trovare anche gli altri pianeti. Marte e Giove sono praticamene insieme, sotto la costellazione dei Pesci, Saturno è visibile tra Acquario e Capricorno è più tenue, ma sicuramente riconoscibile da qualunque appassionato di astronomia.

Fonte:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.