Alloro in lavatrice, provaci: un bucato così se lo sognano pure in lavanderia

Hai mai pensato di utilizzare l’alloro in lavatrice? Se la risposta è no, ti consigliamo di iniziare a farlo, ecco perchè! Serve per far tornare vivi i tuoi capi scoloriti!
L’alloro ha innumerevoli proprietà per la nostra salute, ma anche per la cura dei nostri capi, infatti aiuta a ritrovare la brillantezza dei capi e i loro colori.

Basta inserire in lavatrice l’alloro e i tuoi capi riacquisteranno la loro originaria brillantezza, ma bisogna unirli ad un altro ingrediente: il bicarbonato di sodio. Il lavaggio deve essere effettuato in acqua bollente. Vediamo meglio come procedere: in una pentola inserire 10 foglie di alloro e 4 cucchiai di bicarbonato, alla fine aggiungi l’acqua.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Inserisci il tutto sul fornello fino a bollore. Successivamente trasferisci il tutto in una bacinella e posizionaci all’interno i capi a cui vuoi ridonare colore. L’ideale è lasciarli in ammollo per 24 ore. Successivamente puoi farli asciugare e noterai subito la differenza! Questa soluzione può essere utilizzata anche direttamente in lavatrice a patto che il lavaggio sia effettuato ad alte temperature.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non solo l’alloro può aiutare a ravvivare i capi, anche ad esempio il te nero, può essere di grande supporto per i capi scuri. Oppure il sale e l’aceto di mele insieme donano brillantezza.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.