Una bambina di 11 anni ha scoperto un asteroide con il quale ha sorpreso la NASA

A soli 11 anni, Ashley Martinez Ocampo, originaria di Jojutla, Morelos, ha scoperto un asteroide identificato come 2021 FD26 riconosciuto dalla NASA. La ragazza messicana ha vinto il premio che l’accompagnerà per tutta la vita, poiché in futuro potrà cambiare nome, quando dopo aver attraversato un percorso di studio e l’orbita del corpo spaziale sarà nota.

La scoperta è avvenuta quando la bambina ha aderito a un programma internazionale insieme al padre Andrés Martinez, astronomo dilettante, per cercare comete e asteroidi sponsorizzato dalla NASA.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nonostante le complicazioni della missione, è riuscito a risolvere i problemi sorti lungo il percorso e ha raggiunto il suo obiettivo. La piccola ha parlato con le autorità della Nasa e, secondo un comunicato da loro rilasciato, ha assicurato che è stato un compito molto difficile e che si sente molto orgogliosa di averlo portato a termine.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il complesso compito di localizzare gli asteroidi
Un progetto portato avanti dalla Società Astronomica Urania (SAU) , società fondata nel 1902, ha l’obiettivo di diffondere la scienza per renderla conoscenza comune per la popolazione. La SAU è stata associata al programma International Astronomical Search Collaboration (IASC), promosso dalla NASA. Così la bambina di 11 anni ha partecipato alla campagna indetta a marzo dello scorso anno, per la quale ha analizzato almeno 30 fotografie che ritraevano diversi punti del cielo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lo IASC rende disponibili le informazioni catturate dai telescopi della NASA, in modo che studenti, dilettanti, fanatici di astronomia e persino membri di club del ramo a livello internazionale, possano unire le loro menti e fare nuove scoperte sui corpi celesti.

Per effettuare la localizzazione degli asteroidi, Ashley ha utilizzato un software innovativo che l’ha aiutata a localizzare i punti che si muovono dietro le stelle. Un compito abbastanza complesso che richiede molto tempo e concentrazione, poiché è molto facile confondersi, ricorda la giovane.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Con questo risultato, Ashley cerca di ispirare le ragazze che, come lei, amano l’astronomia e vogliono entrare nel mondo della scienza, ma hanno paura di farlo a causa di stereotipi o mancanza di opportunità.

La scoperta dell’asteroide
La scoperta è stata fatta a marzo 2021 ed è ancora in attesa di conferma di altri cinque asteroidi che potrebbe aver scoperto. Martinez Ocampo dovrà però aspettare ancora un po’ per cambiare il nome della sua trovata. Affinché l’asteroide possa essere catalogato, deve passare attraverso un processo di studio che richiederà almeno sei anni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Direi alle ragazze come me di non ascoltare le persone che dicono loro che non possono farlo solo perché sono ragazze o perché sono donne, o che non possono essere coinvolte perché è un’attività per soli adulti attività. Anche essendo piccole e donne, possiamo fare grandi cose”, ha detto Ashley Martínez in un’intervista.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.