3 tipi di acqua di cottura che puoi utilizzare non solo in cucina

Maschere per capelli, scrub per la pelle, shampoo, giardinaggio, cucina… Tutti questi prodotti richiedono un budget speciale, a meno che… non decidiate oggi di utilizzare la vostra acqua di cottura.

Ti stai chiedendo proprio in questo momento, qual è il rapporto tra i due? La risposta potrebbe sorprenderti in pochi istanti. Aspetta un po’ e ne saprai di più, anche molto di più. Per il momento ci accontentiamo di informarvi che l’acqua in cui cuocete le vostre verdure, pasta o riso, nasconde bene il suo gioco.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ma lo scoprirai subito.
1-Cottura del riso:
Quando si cuoce il riso, primo riflesso, appena finisce, versiamo l’acqua nel lavandino. È un errore ed è anche uno spreco. Vediamo a cosa serve l’acqua di riso:
-Per i capelli: massaggiare il cuoio capelluto con l’acqua di cottura tra uno shampoo e l’altro, lasciare in posa per un quarto d’ora quindi risciacquare. ( non deve essere salata)
-Per la cottura: per bilanciare la densità di una salsa, ad esempio, o per preparare un delizioso brodo.
-Per il giardino: alcune piante hanno bisogno di una buona nutrizione, quindi annaffiali con questo liquido ricco di amido e, naturalmente, non salato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

2-L’acqua della pasta:
Campi di utilizzo per l’acqua di cottura della pasta
L’acqua in cui avresti cotto la tua pasta, senza dimenticare che quest’ultima è l’alimento più consumato nella maggior parte delle case, viene utilizzata principalmente per:
-Bagno rilassante per i tuoi piedi: l’aggiunta di qualche goccia di olio di lavanda o di eucalipto rinfresca e rigenera la pelle e le cellule.
– Impasto al sale: Impastare farina, olio d’oliva e acqua di cottura fino ad ottenere un impasto da cuocere per 4 ore a 120°C.
– Detersivo per piatti: per risparmiare denaro, lava gli utensili da cucina con quest’acqua e vedi la differenza.

3-Acqua vegetale:
Dopo aver cotto le verdure in acqua, non scartare questo liquido, ma per usarlo correttamente, procedi come segue:
-Immergi i tuoi legumi per ammorbidirli
-Riciclalo per cucinare altri piatti o zuppe, il sapore delle verdure farà il suo effetto
-Fai un impasto per le tue pizze o pane fatti in casa

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tutte queste informazioni ti aiuteranno a gestire al meglio la tua vita sostituendo prodotti costosi con la sola acqua di cottura di determinati alimenti, e quindi a realizzare interessanti risparmi. Inoltre, è facile e il risultato è garantito al 100%.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In termini di ecologia, questo è un passo importante, e se tutti adottano tale abitudine, il pianeta non soffrirà più. Bellezza, cucina, giardino… Quel che è certo è che questo liquido non ti lascerà indifferente.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.