Dopo una spesa di 400 euro dal veterinario, uomo capisce che il suo cane zoppicava solo per imitarlo. Il comportamento non è truffa ma empatia scientificamente riconosciuta – video

In un video, divenuto virale sui social, un cane è stato osservato mentre zoppicava accanto al suo padrone in stampelle. Nel video, Billy the Lurcher zoppica insieme al suo proprietario, Russell Jones, che, sebbene con le stampelle e una caviglia rotta, stava portando Billy a fare una passeggiata:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Prima di tutto, complimenti a Jones, che non ha lasciato che una caviglia rotta, un gesso o delle stampelle gli impedissero di portare a spasso il suo cane! Inoltre, quando Billy zoppicava e stava chiaramente favorendo una zampa anteriore, Jones non ha esitato a portarlo dal veterinario. La visita, comprese le radiografie, è costata 300 sterline (circa 400 euro) che però non hanno rivelato nulla per spiegare la zoppia di Billy. Il veterinario non è riuscito a trovare ferite o altri motivi di dolore nel cane, quindi la sua zoppia è rimasta un mistero, poi risolto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

quando Michelle Colgate, la compagna di Jones da molti anni, ha guardato il cane giocare in cortile quando Jones non era in casa si è accorta che il cane era comunque capace di fare curve veloci e saltare in acqua. Non c’era assolutamente niente che non andasse nella gamba o nella zampa di Billy. Per confermarlo, Jones ha usato lo scooter per disabili di suo padre quando ha portato Billy nella sua prossima passeggiata. In quella gita, Billy ha camminato come fa sempre, senza zoppicare, ferite o segni di dolore. Sembra, quindi, che Billy stesse imitando Jones piuttosto che zoppicare per motivi medici:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

I titoli dei giornali definiscono Billy un artista della truffa, ma i suoi proprietari non sono d’accordo. L’opinione è che Billy abbia manifestato la sua empatia attraverso l’imitazione del suo proprietario. Tale insolito comportamento è stato in passato documentato in un’ampia varietà di specie, inclusi scimpanzé e altri cani. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo cane ha dimostrato tratti raffinati piuttosto che essere colpevole di una truffa. L’esperta Claudia Fugazza, PhD, ha persino sviluppato un metodo di allenamento chiamato “Do As I Do” basato su questo particolare tipo di apprendimento sociale. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

#cane #imitazione #empatia

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.