Se i dinosauri non si fossero estinti, come sarebbero oggi?

Secondo la storia, a fine Cretaceo i dinosauri si sono estinti a causa dell’impatto di un asteroide, lasciando spazio a mammiferi da cui ha avuto origine l’uomo. Ma se non si fossero estinti, come sarebbero oggi i dinosauri?
Il gigantesco asteroide di nome Chicxulub da 10 chilometri di diametro o forse più, 66 milioni di anni fà, secondo la scienza, si è schiantato sul nostro pianeta, causando l’estinzione di questi rettili giganti.

Secondo gli esperti il 75% degli esseri viventi in quel periodo fù eliminato completamente: terremoti, tsunami, incendi, lunghi inverni che oscurarono il sole e uccisero anche molte piante. Nonostante tutto ciò alcune, pochissime specie, sono riuscite a sopravvivere, come gli uccelli. Questo ha permesso a queste specie di evolversi in vaie specie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In un articolo pubblicato su The Conversation scritto dal professor Nicholas R. Longrich, docente di Paleontologia e Biologia Evolutiva presso l’Università di Bath, si descrive un dinosauro carnivoro evoluto, capace di poter manipolare strumenti, fino ad arrivare alla trasformazione in un essere umanoide, ma sempre come un dinosauro, ma dotato di un cervello molto simile a quello umano, andatura eretta e pollici opponibili. Questa teoria è stata effettuata da Dale Russell e ricreando quello che sarebbe potuto accadere. Dalla ricostruzione sembrano dei veri e propri alieni raccontati in molti film di fantascienza.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questa teoria, non sarebbe stata impossibile, ma improbabile perchè ogni specie ha dei limiti genetici e in base agli studi effettuati dagli scienziati i dinosauri non avrebbero potuto evolversi fino ad assomigliare a degli umani. I dinosauri erano enormi, ma avevano cervelli molto piccoli. I mammiferi invece hanno sviluppato cervelli molto grandi e complessi. Per la giusta evoluzione, ci vuole la combinazione corretta.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.