HIRISE individua i depositi del cratere marziano, il sospetto degli scienziati

Questa immagine scattata dallo strumento HIRISE della sonda Mars Reconnaissance Orbiter il 23 ottobre 2022, delle pianure settentrionali di Arabia Terra mostra crateri che contengono depositi curiosi con forme e distribuzione misteriose:

Ad esempio, i depositi si trovano sui lati sud dei crateri, ma di solito non a nord, e si trovano solo in crateri di diametro superiore a 600 metri. Gli scienziati sospettano che queste caratteristiche si siano formate per sublimazione di materiale ricco di ghiaccio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ulteriori informazioni su questi depositi di crateri.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Credits immagine: NASA/JPL-Caltech/Università dell’Arizona

#marte #nasa

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: https://www.nasa.gov/image-feature/hirise-spots-martian-crater-deposits

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.