Il tessuto che immagazzina energia solare: il fotovoltaico diventa una tenda

Il suo nome è Lumiweave ed è un’invenzione davvero eccezionale: si tratta di un tessuto che protegge dai raggi solari di giorno e assicura luce notturna grazie all’energia solare.

Di giorno è una tenda che garantisce ombra e una zona fresca, ma si tratta di una vera e propria fonte di energie rinnovabili. Si tratta del primo, vero tessuto fotovoltaico che crea elettricità. E’ stato creato da Anai Green a Tel Aviv. E’ uno dei quattro progetti vincitori selezionati per la Women4Climate Tech International Challenge ed è davvero un’idea innovativa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per ora la tecnologia di Lumiweave è testata a Tel Aviv, una delle città mondiali molto attenta alle innovazioni tecnologiche e allo sviluppo urbano. Il tessuto in primo luogo abbassa la temperatura degli ambienti che vengono coperti dalla sua ombra, restituisce luce notturna evitando di dover utilizzare ulteriori strutture elettriche. E’ indipendente e adatto a tutti gli spazi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sicuramente in futuro potrà essere di grande aiuto per combattere il cambiamento climatico, perchè abbassando la temperatura circostante, rinfrescherà più facilmente gli ambienti e si eviterà di accendere condizionatori, l’energia accumulata dal tessuto può essere poi utilizzata come energia pulita evitando quella inquinante.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.