L’invecchiamento influisce sulla salute del cuore

Con l’avanzare dell’età, il tuo corpo subisce molti cambiamenti, non solo in termini di ormoni , ma anche in termini di funzioni degli organi. Il cuore è una delle parti più importanti del corpo ed è responsabile del pompaggio del sangue e del trasporto di ossigeno e nutrienti in tutto il corpo. Tuttavia, ci sono molti fattori. Incluso l‘invecchiamento può influenzare il cuore, il che rende una persona vulnerabile alle malattie cardiache, secondo il sito web “Times of India”.

La geriatria colpisce il tuo cuore

- Prosegue dopo la pubblicità -

1- Aumento di peso
Il metabolismo è un processo chimico nel corpo che converte il cibo in energia, che aiuta nel processo di perdita di peso, tuttavia, il tasso metabolico è più alto quando una persona è giovane e quando una persona raggiunge i 50 anni o più, il metabolismo diminuisce, il che gli rende difficile mantenere un peso sano, questo può rendere una persona suscettibile all’obesità, all’insulino-resistenza, al colesterolo alto e all’ipertensione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

2- Ipertensione
Con l’avanzare dell’età, aumenta il rischio di sviluppare la pressione alta, secondo l’American Heart Association.L’ipertensione si verifica quando la forza del flusso sanguigno attraverso i vasi sanguigni è costantemente troppo alta. Nel corso del tempo, il rivestimento interno liscio delle pareti delle arterie si danneggia, causando ostruzioni e un aumento del rischio di infarto e ictus.

3- Indurimento e restringimento delle arterie
L’invecchiamento aumenta il rischio di una persona di aterosclerosi, che è l’accumulo di grassi, colesterolo e altre sostanze sulle pareti delle arterie. L’accumulo di placca può causare l’indurimento e il restringimento delle arterie, che possono bloccare il flusso sanguigno, e talvolta la placca può anche scoppiare e portare a un coagulo di sangue.

- Prosegue dopo la pubblicità -

4- Cambiamenti nel battito cardiaco
C’è una maggiore possibilità di un battito cardiaco irregolare negli anziani. Questo è anche noto come fibrillazione atriale, che secondo WebMD è una delle principali cause di ictus negli anziani. Con la fibrillazione atriale, c’è sempre il rischio che si formi un coagulo di sangue che può viaggiare fino al cervello, causando un ictus.

- Prosegue dopo la pubblicità -

5- Angina pectoris
Secondo il Journal of the American Heart Association, l’angina è un sintomo molto frequente negli anziani e diventa più comune con l’età. L’angina senza alcun dolore è chiamata ischemia silente e il dolore è spesso descritto come pressione, pesantezza, senso di oppressione o dolore toracic

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.