Orso scambiato per uomo in costume, i dubbi in uno zoo cinese – video

Il netizen che ha pubblicato il video è convinto che l’orso “talentuoso” sia in realtà un essere umano in costume, ha riferito Hangzhou Daily. Sotto (l’insolita) accusa vi sarebbe uno  zoo della Cina orientale, ad Hangzhou:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nonostante ciò, alcune persone continuano a credere che l’orso nero fosse un essere umano in costume, ha riferito un altro notiziario cinese, Jimu News. A far insospettire alcuni visitatori sarebbero stati i movimenti simili a quelli umani dell’orso mentre era in piedi e salutava, e anche quelle che sembravano pieghe simili a pantaloni attorno alla sua parte posteriore quando era in piedi. Successivamente, lo zoo ha invitato alcuni giornalisti con l’intento di dimostrare che quelli ospitati sono orsi veri, facendo anche notare che il video era stato girato ad una temperatura di 40°, che impedirebbe l’uso di costumi. I commentatori dell’articolo di Jimu erano ugualmente dubbiosi. Il link al video:

- Prosegue dopo la pubblicità - ---- Comunicazione di servizio di GloboChannel.com ---- l'articolo prosegue più sotto ----- ---- Fine comunicazione di servizio di GloboChannel.com ---- l'articolo prosegue qui sotto -----

“La sua postura è più (eretta) degli umani!” detto uno di loro. Un altro ha affermato: “Gli arti anteriori degli orsi non possono essere allargati ai lati. Questo è senza dubbio un essere umano”. I sospetti erano basati su casi precedenti, di uno zoo cittadino nella provincia centrale di Henan che nel 2013 ha mandato su tutte le furie i visitatori “per aver contrabbandato un cane mastino tibetano per un leone”. I sospetti sono poi diventati realtà quando i visitatori avevano “sentito abbaiare il leone”, riporta ironicamente il sito della tv americana. In un altro caso, nella provincia del Sichuan, uno zoo ha spacciato un golden retriever seduto in una gabbia per un recinto di leoni africani, scatenando anche le furie degli animalisti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ciò che è certo è che l’orso malese (Helarctos malayanus), conosciuto anche con il nome di orso del sole, è un orso che abita principalmente le foreste pluviali dell’Asia sudorientale. È l’unico rappresentante del genere Helarctos. Il nome malese è basindo nan tenggil (lett. “colui che preferisce sedersi in alto”). Il nome indonesiano invece è Beruang Madu (lett. “orso del miele”).

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’morso malese è originario delle foreste tropicali del sud-est asiatico; il suo areale è legato a nord-est dell’India e si estende a sud fino al Bangladesh, Myanmar, Thailandia, Cambogia, Laos e Vietnam fino al Brunei, Indonesia e Malesia a sud [1]. La sua presenza in Cina è stata confermata nel 2017 quando è stata avvistata nella contea di Yingjiang della provincia dello Yunnan[20]. Si è estinta a Singapore[1]. Sono in pericolo critico in Cina, sono in pericolo in India , vulnerabili in Malesia e Tailandia e le sue popolazioni sono in decremento in Laos.

#zoo #cina

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.